lunedì, 22 Luglio 2024

Olanda e Slovenia leader nelle Classiche Monumento corse dal 2018 al 2022

I numeri delle Classiche Monumento corse dal 2018 al 2022 e il raffronto con quelle andate in scena nel precedente periodo. Olanda e Slovenia dominano, Italia in lieve risalita nel quinquennio

HOME#CiclopicoStatsOlanda e Slovenia leader nelle Classiche Monumento corse dal 2018 al 2022

Italia a segno in 3 delle 24 Classiche Monumento corse dal 2018

L’Italia ha vinto il 27,84% delle Classiche Monumento disputate nella storia (157 in totale quindi sommando i successi ottenuti a Milano-Sanremo, Giro delle Fiandre, Parigi-Roubaix, Liegi-Bastogne-Liegi e Giro di Lombardia), ma la percentuale è destinata a scendere progressivamente a causa di risultati sempre meno entusiasmanti.

Se si considera soltanto quanto accaduto nel nuovo millennio le 24 affermazioni collezionate dagli azzurri nelle Classiche Monumento corrispondono al 21,05% di quelle complessivamente corse e portano già a un calo di oltre 7 punti percentuali.

Prendendo come riferimento gli ultimi 10 anni il dato risulta più che dimezzato: dal 2013 al 2022 i nostri portacolori hanno infatti vinto il 10,20% delle Classiche Monumento (solo 5 su 49). In leggera risalita il computo dei successi raccolti negli ultimi 5 anni, 3 su 24, per una percentuale del 12,50%.

Classiche Monumento: Slovenia 1ª volta a segno con Roglic alla Liegi-Bastogne-Liegi 2020

A dominare la scena nell’ultimo quinquennio sono state Olanda e Slovenia con 5 trionfi a testa (20,83% del totale per ognuna). Il dato è decisamente significativo perché le due nazioni insieme si sono aggiudicate quasi la metà delle Classiche Monumento corse dal 2018 ad al 2022 (41,66% per la precisione).

Se l’Olanda nella storia ha avuto buona continuità di rendimento (4° posto all-time con 30 centri, equivalenti al 5,32% del totale), la Slovenia ha invece ottenuto la 1ª gioia alla Liegi-Bastogne-Liegi del 2020 grazie a Primoz Roglic e in appena 3 stagioni ha messo in bacheca ben 5 trionfi, diventando quindi la grande novità degli ultimi anni.

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Tour de France 2024: i favoriti e le curiosità sui 176 partenti

Tra i 176 partenti al Tour de France 2024 in 73 hanno già ottenuto successi in stagione. Leader Pogacar a quota 14. Tra gli 8 italiani al Tour de France solo Bettiol e Mozzato hanno vinto gare.

Le statistiche World Tour alla vigilia del Tour de France 2024

Il Tour de France 2024 sarà la venticinquesima corsa World Tour della stagione, undicesima a tappe. Pogacar con 14 vittorie il migliore tra i 55 ciclisti andati a segno in corse top UCI. Slovenia nazione leader.

Trionfo di Roglic al Giro del Delfinato 2024

Ultima tappa a Rodriguez davanti a Jorgenson nel giorno del trionfo di Roglic al Giro del Delfinato 2024. Sloveno al bis dopo il successo del 2022. Al Tour de Suisse prologo al belga Lampaert.

Jonathan Milan in volata ad Andora firma la prima vittoria azzurra al Giro d’Italia 2024

Lo sprint di Jonathan Milan sul traguardo di Andora vale il primo successo azzurro al Giro d’Italia 2024. Battuti Groves e Bauhaus. Per Milan quarto sigillo stagionale.

Volata regale di Tim Merlier nella terza tappa del Giro d’Italia 2024

Tim Merlier si è imposto sul traguardo di Fossano ed ha centrato il secondo successo di tappa al Giro d’Italia dopo quello del 2021. Jonathan Milan 2°, Tadej Pogacar all’attacco in maglia rosa.

TI POTREBBE PIACERE

Tour de France 2024: Pogacar festeggia il trionfo vincendo anche la crono

La tappa 21 certifica il trionfo al Tour de France di Pogacar. Per Tadej terza Grande Boucle in bacheca in un 2024 che lo porta a essere l'ottavo nella storia a firmare nello stesso anno la doppietta Giro-Tour.

Pogacar si prende anche la tappa 20 Tour de France 2024 e certifica il trionfo finale

Altra vittoria di Tadej Pogacar in questo super Tour de France 2024. Il campione sloveno firma la cinquina, sale a 16 i successi in carriera alla Grande Boucle e certifica il trionfo finale, tra nuovi record.

Tadej Pogacar cala il poker nella tappa 19 e ipoteca il trionfo al Tour de France 2024

Altra perla di Tadej Pogacar che ipoteca il trionfo finale salendo a 18 vittorie stagionali, portando a 4 le tappe vinte al Tour de France 2024 e a15 quelle totali in carriera alla Grande Boucle.

Successo in fuga di Campenaerts nella tappa 18 Tour de France 2024

Victor Campenaerts si è aggiudicato la tappa 18 Tour de France 2024 e ha colto il primo successo in carriera alla Grande Boucle. In questa edizione 12 corridori a segno e 5 frazioni vinte dal Belgio.

Tappa 17 Tour de France 2024: vittoria storica di Richard Carapaz

Richard Carapaz ha firmato la tappa 17 Tour de France 2024 ed è il primo ecuadoriano a vincere una frazione della Grande Boucle. Sono 35 i paesi a segno nella storia del Tour. Pogacar sempre in giallo.

Sontuoso tris di Philipsen nella tappa 16 Tour de France 2024

Vincendo la tappa 16 Tour de France 2024 il belga Jasper Philipsen ha portato a 3 i successi di questa edizione e a 9 quelli totali al Tour. Per lui 7 centri in stagione, 6 in gare World Tour 2024.