domenica, 21 Aprile 2024

Sabato la Milano Sanremo 2023

In attesa della Milano Sanremo 2023 ecco quante volte chi ha vinto la "Classicissima" si era imposto prima a Tirreno Adriatico, Parigi-Nizza e Strade Bianche.

HOME#CiclopicoStatsSabato la Milano Sanremo 2023

Cresce l’attesa per la Milano Sanremo 2023

È iniziata la settimana che per gli appassionati di ciclismo vivrà il momento clou nella giornata di sabato con la Milano-Sanremo 2023, la prima delle Classiche Monumento di questa già scoppiettante stagione. Dopo le spettacolari edizioni di Strade Bianche, Parigi-Nizza, Tirreno Adriatico (caratterizzate dalle vittorie di Thomas Pidcock, Tadej Pogacar e Primoz Roglic) l’attenzione si sposta ora verso la “Classicissima di Primavera”, corsa che vedrà come protagonisti quasi tutti i migliori ciclisti del mondo.

Quali indicazioni per la Milano Sanremo 2023?

Strade Bianche, Parigi-Nizza e Tirreno Adriatico sono corse di grande prestigio ed hanno rappresentato tra l’altro anche un banco di prova in vista della Milano Sanremo. Quale tra queste competizioni è più adatta per preparare al meglio la Classicissima? Difficile rispondere perché il contesto cambia, così come diverse sono anche le caratteristiche dei percorsi, ma è comunque indicativo evidenziare quante volte chi ha vinto la Milano-Sanremo si era prima aggiudicato una delle altre tre corse.

Sono 4 i vincitori che nelle 57 edizioni della Tirreno Adriatico disputate dal 1966 al 2022 hanno poi trionfato alla “Classicissima”:

  • 1973 – Roger De Vlaeminck (Belgio)
  • 1993 – Maurizio Fondriest (Italia)
  • 1994 – Giorgio Furlan (Italia)
  • 2008 – Fabian Cancellara (Svizzera)

Per 5 volte chi si è imposto alla Parigi-Nizza nelle 80 edizioni corse dal 1933 al 2022 ha poi scritto il proprio nome nell’albo d’oro della Milano Sanremo:

  • 1956 – Alfred De Bruyne (Belgio)
  • 1969 – Eddy Merckx (Belgio)
  • 1971 – Eddy Merckx (Belgio)
  • 1986 – Sean Kelly (Irlanda)
  • 1995 – Laurent Jalabert (Francia)

Nonostante le sole 15 edizioni disputate fino al 2022 (non fa testo quella vinta nel 2007 dal russo Kolobnev perché si svolse a ottobre) sono stati ben 4 i ciclisti capaci di centrare il successo alla Milano-Sanremo dopo avere primeggiato alla Strade Bianche:

  • 2008 – Fabian Cancellara (Svizzera)
  • 2017 – Michal Kwiatkowski (Polonia)
  • 2019 – Julian Alaphilippe (Francia)
  • 2020 – Wout Van Aert (Belgio)

Cancellara nel 2008 ha vinto Strade Bianche, Tirreno Adriatico e Milano Sanremo

Soltanto Cancellara nel suo meraviglioso inizio di 2008 fu in grado quindi di conquistare il tris festeggiando la vittoria nella Classicissima dopo aver messo il sigillo su Strade Bianche e Tirreno Adriatico.

Per sapere cosa accadrà alla Milano Sanremo 2023 non resta che attendere ancora pochi giorni!

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Tadej Pogacar straripante alla Liegi Bastogne Liegi 2024

Stratosferica prova di Tadej Pogacar, dominatore alla Liegi Bastogne Liegi 2024. Lo sloveno bissa il trionfo del 2021 e festeggia la sesta vittoria nelle Classiche Monumento. Van der Poel 3°.

Liegi Bastogne Liegi 2024: favoriti e storia della corsa

Pogacar e Van der Poel i più attesi per la Liegi Bastogne Liegi 2024. Nella storia della Decana il Belgio ha ottenuto 61 vittorie, 15 le nazioni a segno, Merckx il migliore di sempre.

Freccia Vallone 2024: spunto vincente di Stephen Williams

Stephen Williams ha vinto la Freccia Vallone 2024 e ha regalato il primo successo in questa corsa alla Gran Bretagna. Sul podio anche Vauquelin e Van Gils, miglior italiano Formolo 24°.

Storia Liegi Bastogne Liegi: 12 vittorie azzurre in attesa dell’edizione 2024

La Liegi Bastogne Liegi chiuderà la primavera delle Classiche del Nord 2024. Nelle prime 109 edizioni l’Italia ha ottenuto 12 vittorie e 34 podi. Ultima gioia azzurra nel 2007 grazie a Di Luca.

Domani la Freccia Vallone 2024: storia e statistiche

La Freccia Vallone 2024 è il penultimo atto delle Classiche del Nord. Belgio leader con 39 vittorie, per l’Italia 18 trionfi e 43 podi totali. Ultimo acuto azzurro di Rebellin nel 2009.

TI POTREBBE PIACERE

Tadej Pogacar straripante alla Liegi Bastogne Liegi 2024

Stratosferica prova di Tadej Pogacar, dominatore alla Liegi Bastogne Liegi 2024. Lo sloveno bissa il trionfo del 2021 e festeggia la sesta vittoria nelle Classiche Monumento. Van der Poel 3°.

Juan Pedro Lopez ha vinto il Tour of the Alps 2024

Lo spagnolo Juan Pedro Lopez ha firmato il Tour of the Alps 2024 precedendo sul podio l’australiano Ben O’Connor e l’azzurro Antonio Tiberi. Per l’Italia anche la tappa vinta da De Marchi.

Freccia Vallone 2024: spunto vincente di Stephen Williams

Stephen Williams ha vinto la Freccia Vallone 2024 e ha regalato il primo successo in questa corsa alla Gran Bretagna. Sul podio anche Vauquelin e Van Gils, miglior italiano Formolo 24°.

Thomas Pidcock ha vinto l’Amstel Gold Race 2024

Il successo di Thomas Pidcock all’Amstel Gold Race 2024 è il primo di un britannico nella classica olandese. Sul podio anche Hirschi e Benoot. Per Pidcock la rivincita dopo il 2° posto del 2021.

Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024

Il trentunenne Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024 e ha firmato i primi sigilli stagionali del Kazakistan. Successi di tappa anche per Zanoncello, Christen e Sivakov.

Domenica l’Amstel Gold Race 2024: storia e statistiche in chiave Italia

In attesa dell’Amstel Gold Race 2024 ecco le statistiche sui migliori risultati italiani nella storia della corsa olandese. Fin qui 7 trionfi e 25 podi, miglior azzurro Gasparotto.