domenica, 21 Aprile 2024

Jan Tratnik ha vinto la Omloop Het Nieuwsblad 2024

Esito a sorpresa nella Omloop Het Nieuwsblad 2024 con il successo di Jan Tratnik. È il primo sigillo di sempre per un ciclista sloveno. Sul podio Politt e Van Aert.

HOMEAltre CorseGare internazionaliJan Tratnik ha vinto la Omloop Het Nieuwsblad 2024

Omloop Het Nieuwsblad 2024: trionfo di Jan Tratnik

Nelle Classiche del Nord non c’è mai nulla di scontato e fino all’ultimo metro tutto può davvero accadere. La Omloop Het Nieuwsblad 2024 lo ha confermato stravolgendo un copione che ad un certo punto della corsa pareva già scritto con la fuga comprendente alcuni dei favoriti designati per il successo finale, cioè Van Aert, Laporte, De Lie e Pidcock.

Le carte invece si sono rimescolate e a spuntarla è stato a sorpresa lo sloveno Jan Tratnik che, dopo essersi avvantaggiato assieme al tedesco Nils Politt, lo ha battuto nettamente in uno sprint a due senza storia. Il belga Wout Van Aert ha salvato il podio regolando il gruppetto giunto a 8”, davanti al connazionale Oliver Naesen e al francese Christophe Laporte (compagno di squadra così come Tratnik). Nella prestigiosa corsa World Tour, da segnalare il 9° posto dell’azzurro Matteo Trentin.

Diventano 57 i vincitori della Omloop Het Nieuwsblad

Jan Tratnik ha vinto a sorpresa la Omloop Het Nieuwsblad 2024 diventando il 57° ciclista capace di centrare il massimo risultato nella storia della prestigiosa classica belga. A comandare la classifica individuale restano con 3 trionfi a testa i ciclisti di casa Ernst Sterckx (nel 1952, nel 1953, nel 1956), Joseph Bruyère (nel 1974, nel 1975, nel 1980) e Peter Van Petegem (nel 1997, nel 1998, nel 2002).

Con le prime volte di Jan Tratnik e Nils Politt salgono a 161 i corridori che hanno conquistato almeno un piazzamento tra i migliori tre nelle 77 edizioni finora disputate. Il terzo posto nella Omloop Het Nieuwsblad 2024 vale invece il secondo podio in questa classica per Van Aert, vincitore nel 2022 davanti all’italiano Sonny Colbrelli.

Slovenia undicesima nazione a segno alla Omloop Het Nieuwsblad

La vittoria di Jan Tratnik rappresenta un grande risultato per la Slovenia che fin qui non aveva mai nemmeno centrato un piazzamento tra i migliori tre alla Omloop Het Nieuwsblad. Una prima volta a suo modo storica quindi che fa salire a 11 il numero di paesi capaci di aggiudicarsi almeno una volta la classica belga. In vetta alla classifica resta ovviamente la nazione ospitante che con Van Aert ha portato tra l’altro a quota 161 i podi totali nella storia di questa gara (58 affermazioni su 77 edizioni per un dominio sempre molto evidente).

Per la Germania, grazie al secondo posto di Nils Politt, è invece arrivato il 9° podio di sempre alla Omloop Het Nieuwsblad. Sono diventate 17 le nazioni con almeno un piazzamento tra i migliori tre. Per la Slovenia è maturato tra l’altro il primo podio stagionale in gare World Tour, subito sul gradino più alto. Sono 8 fin qui le nazioni che hanno ottenuto vittorie nel principale circuito UCI nel 2024.

Le altre gare di oggi

Non solo la Omloop Het Nieuwsblad 2024 vinta da Jan Tratnik nel ricco menù ciclistico di questa giornata. Ecco gli altri dati statistici conseguenti alle gare disputate. Tim Merlier ha vinto la penultima tappa dell’UAE Tour, corsa a tappe World Tour che terminerà domani e che vede per il momento in vetta alla graduatoria l’australiano Jay Vine, portando a 38 i successi stagionali del Belgio (3 nel principale circuito UCI). Nel nostro profilo social (link qui sotto) le statistiche complete su questa corsa.

Juan Ayuso si è imposto nella Faun-Ardèche Classic e ha così firmato il 4° successo spagnolo del 2024, Jonas Vingegaard ha concesso il bis nella gara a tappe iberica O Gran Camiño in cui indossa anche la maglia di leader (8 le affermazioni danesi in questa prima parte di 2024), mentre l’israeliano Itamar Einhorn ha fatto festa nella penultima frazione del Tour of Ruanda (2 gli acuti della sua nazione in questa prima parte di anno ciclistico).


Vuoi ripercorrere l’edizione 2023 della Omloop Het Nieuwsblad?

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Tadej Pogacar straripante alla Liegi Bastogne Liegi 2024

Stratosferica prova di Tadej Pogacar, dominatore alla Liegi Bastogne Liegi 2024. Lo sloveno bissa il trionfo del 2021 e festeggia la sesta vittoria nelle Classiche Monumento. Van der Poel 3°.

Liegi Bastogne Liegi 2024: favoriti e storia della corsa

Pogacar e Van der Poel i più attesi per la Liegi Bastogne Liegi 2024. Nella storia della Decana il Belgio ha ottenuto 61 vittorie, 15 le nazioni a segno, Merckx il migliore di sempre.

Freccia Vallone 2024: spunto vincente di Stephen Williams

Stephen Williams ha vinto la Freccia Vallone 2024 e ha regalato il primo successo in questa corsa alla Gran Bretagna. Sul podio anche Vauquelin e Van Gils, miglior italiano Formolo 24°.

Storia Liegi Bastogne Liegi: 12 vittorie azzurre in attesa dell’edizione 2024

La Liegi Bastogne Liegi chiuderà la primavera delle Classiche del Nord 2024. Nelle prime 109 edizioni l’Italia ha ottenuto 12 vittorie e 34 podi. Ultima gioia azzurra nel 2007 grazie a Di Luca.

Domani la Freccia Vallone 2024: storia e statistiche

La Freccia Vallone 2024 è il penultimo atto delle Classiche del Nord. Belgio leader con 39 vittorie, per l’Italia 18 trionfi e 43 podi totali. Ultimo acuto azzurro di Rebellin nel 2009.

TI POTREBBE PIACERE

Tadej Pogacar straripante alla Liegi Bastogne Liegi 2024

Stratosferica prova di Tadej Pogacar, dominatore alla Liegi Bastogne Liegi 2024. Lo sloveno bissa il trionfo del 2021 e festeggia la sesta vittoria nelle Classiche Monumento. Van der Poel 3°.

Juan Pedro Lopez ha vinto il Tour of the Alps 2024

Lo spagnolo Juan Pedro Lopez ha firmato il Tour of the Alps 2024 precedendo sul podio l’australiano Ben O’Connor e l’azzurro Antonio Tiberi. Per l’Italia anche la tappa vinta da De Marchi.

Freccia Vallone 2024: spunto vincente di Stephen Williams

Stephen Williams ha vinto la Freccia Vallone 2024 e ha regalato il primo successo in questa corsa alla Gran Bretagna. Sul podio anche Vauquelin e Van Gils, miglior italiano Formolo 24°.

Thomas Pidcock ha vinto l’Amstel Gold Race 2024

Il successo di Thomas Pidcock all’Amstel Gold Race 2024 è il primo di un britannico nella classica olandese. Sul podio anche Hirschi e Benoot. Per Pidcock la rivincita dopo il 2° posto del 2021.

Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024

Il trentunenne Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024 e ha firmato i primi sigilli stagionali del Kazakistan. Successi di tappa anche per Zanoncello, Christen e Sivakov.

Domenica l’Amstel Gold Race 2024: storia e statistiche in chiave Italia

In attesa dell’Amstel Gold Race 2024 ecco le statistiche sui migliori risultati italiani nella storia della corsa olandese. Fin qui 7 trionfi e 25 podi, miglior azzurro Gasparotto.