domenica, 21 Aprile 2024

Trofeo Laigueglia 2024: assolo del francese Lenny Martinez

Lenny Martinez ha vinto il Trofeo Laigueglia 2024, prima corsa della stagione disputata in Italia. È il terzo successo francese nella storia della gara. Buon 2° l’azzurro Vendrame.

HOMEAltre CorseGare italianeTrofeo Laigueglia 2024: assolo del francese Lenny Martinez

Trionfo di Lenny Martinez al Trofeo Laigueglia 2024

Era uno dei grandi favoriti della vigilia e ha rispettato il pronostico grazie ad un formidabile assolo. Il giovane francese Lenny Martinez (nato a Cannes l’11 luglio del 2003) si è aggiudicato il Trofeo Laigueglia 2024 facendo la differenza nell’ultimo tratto della salita di Colla Micheri e tagliando il traguardo a braccia alzate, con 29” di vantaggio sul quartetto formato dagli azzurri Andrea Vendrame e Christian Scaroni (rispettivamente 2° e 4°), dallo spagnolo Juan Ayuso (3°) e dallo svizzero Jan Christen (5°).

Nella prima gara del 2024 disputata in Italia da segnalare altri due rappresentanti del nostro movimento tra i migliori dieci: Simone Velasco 8° e Lorenzo Rota 10° (entrambi nel gruppetto arrivato a 57”).

Terza vittoria francese al Trofeo Laigueglia

Il successo al Trofeo Laigueglia 2024 ha confermato il talento purissimo di Lenny Martinez, sicuramente uno dei migliori esponenti della nuova generazione. La sua azione vincente ha permesso alla Francia di centrare la terza affermazione nella storia della corsa italiana dopo quelle ottenute nel 1998 da Pascal Chanteur e nel 2023 da Nans Peters.

Lenny Martinez è il 52° corridore a scrivere il proprio nome nell’albo d’oro del Laigueglia. Al comando della graduatoria individuale all-time resta l’azzurro Filippo Pozzato, con tre vittorie (nel 2003, nel 2004 e nel 2013) e altri due piazzamenti tra i migliori tre (2° nel 2009 e 3° nel 2007). Il podio al Trofeo Laigueglia 2024 non è il primo in questa gara né per Vendrame, né per Ayuso. L’azzurro era già stato 2° nella passata edizione, lo spagnolo si era classificato 2° nel 2022 (quella firmata dallo sloveno Polanc).

L’Italia rimane in vetta alla graduatoria per nazioni (38 affermazioni e 123 podi), ma non esulta dal 2020, quando ad imporsi fu Giulio Ciccone. Nelle 61 edizioni disputate dal 1964 ad oggi sono 12 i paesi che vantano successi e 21 quelli con almeno un piazzamento tra i migliori tre.

Trofeo Laigueglia 2024: per Martinez seconda perla stagionale

Il successo conquistato al Trofeo Laigueglia 2024 è il secondo in stagione per Lenny Martinez che lo scorso 16 febbraio si era aggiudicato la Classic Var. Per lui qualche giorno fa anche il 2° posto nella classifica finale della O Gran Camiño dominata dal fuoriclasse danese Jonas Vingegaard. Per la Francia si tratta nel complesso della tredicesima vittoria del 2024.

Da segnalare anche il successo di Matthew Brennan al Trofej Umag. Il britannico si è imposto in terra croata precedendo il transalpino Isidore Noa e gli azzurri Jakub Mareczko, Lorenzo Conforti e Riccardo Verza. La Gran Bretagna è salita a quota 15 affermazioni stagionali (seconda posizione nella graduatoria per nazioni alle spalle del Belgio, leader con 21), mentre l’Italia ha portato a 37 il numero dei podi complessivi ottenuti nel 2024 (primato sempre per il Belgio a quota 45). E sabato il grande ciclismo sarà ancora di scena nel nostro paese con l’imperdibile Strade Bianche 2024.


Vuoi scoprire percorso e curiosità del Giro d’Italia 2024?

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Tadej Pogacar straripante alla Liegi Bastogne Liegi 2024

Stratosferica prova di Tadej Pogacar, dominatore alla Liegi Bastogne Liegi 2024. Lo sloveno bissa il trionfo del 2021 e festeggia la sesta vittoria nelle Classiche Monumento. Van der Poel 3°.

Liegi Bastogne Liegi 2024: favoriti e storia della corsa

Pogacar e Van der Poel i più attesi per la Liegi Bastogne Liegi 2024. Nella storia della Decana il Belgio ha ottenuto 61 vittorie, 15 le nazioni a segno, Merckx il migliore di sempre.

Juan Pedro Lopez ha vinto il Tour of the Alps 2024

Lo spagnolo Juan Pedro Lopez ha firmato il Tour of the Alps 2024 precedendo sul podio l’australiano Ben O’Connor e l’azzurro Antonio Tiberi. Per l’Italia anche la tappa vinta da De Marchi.

Freccia Vallone 2024: spunto vincente di Stephen Williams

Stephen Williams ha vinto la Freccia Vallone 2024 e ha regalato il primo successo in questa corsa alla Gran Bretagna. Sul podio anche Vauquelin e Van Gils, miglior italiano Formolo 24°.

Storia Liegi Bastogne Liegi: 12 vittorie azzurre in attesa dell’edizione 2024

La Liegi Bastogne Liegi chiuderà la primavera delle Classiche del Nord 2024. Nelle prime 109 edizioni l’Italia ha ottenuto 12 vittorie e 34 podi. Ultima gioia azzurra nel 2007 grazie a Di Luca.

TI POTREBBE PIACERE

Tadej Pogacar straripante alla Liegi Bastogne Liegi 2024

Stratosferica prova di Tadej Pogacar, dominatore alla Liegi Bastogne Liegi 2024. Lo sloveno bissa il trionfo del 2021 e festeggia la sesta vittoria nelle Classiche Monumento. Van der Poel 3°.

Juan Pedro Lopez ha vinto il Tour of the Alps 2024

Lo spagnolo Juan Pedro Lopez ha firmato il Tour of the Alps 2024 precedendo sul podio l’australiano Ben O’Connor e l’azzurro Antonio Tiberi. Per l’Italia anche la tappa vinta da De Marchi.

Freccia Vallone 2024: spunto vincente di Stephen Williams

Stephen Williams ha vinto la Freccia Vallone 2024 e ha regalato il primo successo in questa corsa alla Gran Bretagna. Sul podio anche Vauquelin e Van Gils, miglior italiano Formolo 24°.

Thomas Pidcock ha vinto l’Amstel Gold Race 2024

Il successo di Thomas Pidcock all’Amstel Gold Race 2024 è il primo di un britannico nella classica olandese. Sul podio anche Hirschi e Benoot. Per Pidcock la rivincita dopo il 2° posto del 2021.

Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024

Il trentunenne Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024 e ha firmato i primi sigilli stagionali del Kazakistan. Successi di tappa anche per Zanoncello, Christen e Sivakov.

Domenica l’Amstel Gold Race 2024: storia e statistiche in chiave Italia

In attesa dell’Amstel Gold Race 2024 ecco le statistiche sui migliori risultati italiani nella storia della corsa olandese. Fin qui 7 trionfi e 25 podi, miglior azzurro Gasparotto.