martedì, 23 Luglio 2024

Quarta tappa Giro di Svizzera 2024: vittoria di Traeen, maglia a Yates

Torstein Traeen ha capitalizzato la fuga vincendo la quarta tappa Giro di Svizzera 2024 e firmando il primo successo World Tour della Norvegia. Adam Yates attacca e conquistala maglia gialla!

HOMEAltre CorseGare internazionaliQuarta tappa Giro di Svizzera 2024: vittoria di Traeen, maglia a Yates

Assolo di Traeen nella quarta tappa Giro di Svizzera 2024

Esito a sorpresa nella quarta tappa Giro di Svizzera 2024. I favoriti per il successo finale hanno infatti lasciato troppo spazio agli otto fuggitivi di giornata e non sono riusciti a recuperare il bravissimo Torstein Traeen che, sulla salita finale verso il Passo del San Gottardo ha staccato i compagni di avventura e resistito al ritorno del britannico Adam Yates, arrivato a 23”.

Il ventottenne norvegese si è gestito con lucidità e cuore sul tratto più impegnativo dell’ascesa conclusiva ed è stato abile nello sfruttare al meglio l’occasione. A 48” da Traeen e a 25” quindi da Yates, il tandem formato dal portoghese Joao Almeida e dal danese Mattias Skjelmose Jensen, poi a 1’00” il colombiano Egan Bernal, a 1’27” il britannico Oscar Onley, l’iberico Enric Mas, l’austriaco Felix Gall, il belga Cian Uijtdebroeks e lo statunitense Matthew Riccitello, a 1’36” il messicano Isaac Del Toro e l’olandese Wilco Kelderman.

Giornata negativa per Martinez, Rubio e Pidcock che sono arrivati a 1’54” e soprattutto per Carapaz che ha chiuso con un ritardo di 2’08”. L’azzurro Alberto Bettiol ha dovuto cedere la maglia gialla arrivando a 3’17” nonostante una prestazione gagliarda, condizionata anche da una caduta.

La tappa odierna ha premiato il coraggio di Traeen e ha evidenziato la forza di Yates, il più brillante tra i favoriti per il successo finale. Dalla sua parte anche la solidità di una squadra che può contare pure su Almeida e Del Toro. Il suo principale avversario potrebbe essere Skjelmose Jensen, mentre segnali molto incoraggianti sono arrivati da Bernal.

Classifica Tour de Suisse 2024: Adam Yates nuovo leader

Nulla da fare per Alberto Bettiol che non è riuscito a tenere il ritmo dei migliori sul Passo del San Bernardo. L’azzurro ha dovuto quindi cedere la maglia gialla. A conquistare il simbolo del primato è stato Adam Yates che sull’ascesa finale ha staccato tutti gli avversari. Il britannico guida la classifica con 26” su Joao Almeida e Mattias Skjelmose Jensen. A 49” Egan Bernal, a 1’15” Wilco Kelderman, a 1’17” Oscar Onley ed Enric Mas e a 1’21” Cian Uijtdebroeks.

Questi i distacchi degli altri ciclisti che alla viglia erano considerati tra i favoriti Giro di Svizzera 2024: 1’42” Thomas Pidcock (Gb), 1’57” Lenny Martinez (Fra), 2’02” Richard Carapaz (Ecu), 2’20” Einer Rubio (Col). Al termine della frazione di oggi il miglior italiano in graduatoria resta Bettiol, scivolato però al 30° posto con un ritardo di 2’50”.

Yates in maglia gialla nel Giro di Svizzera dopo la quarta tappa del 2024
Yates in maglia gialla nel Giro di Svizzera dopo la quarta tappa del 2024

Prima gioia World Tour in stagione per la Norvegia

Torstein Traeen ha centrato il primo successo tra i professionisti, è il 53° ciclista ad imporsi in gare World Tour 2024 e ha regalato alla Norvegia la prima gioia stagionale nelle competizioni del principale circuito UCI disputate in questo anno solare. Sono quindi diventate 19 le nazioni ad imporsi in corse World Tour 2024. In vetta alla relativa classifica resta la Slovenia a quota 19.

La Norvegia grazie a Traeen è tornata ad aggiudicarsi una tappa al Tour de Suisse a due anni di distanza dall’ultima affermazione, quella ottenuta il 13 giugno del 2022 sul traguardo di Aesche da Andreas Leknessund. Il britannico Yates ha indossato per la prima volta nel corso della sua carriera la maglia gialla di leader della competizione elvetica.

La tappa di domani e gli articoli che potrebbero interessarti

Domani il programma del Giro di Svizzera 2024 proseguirà con la quinta delle otto tappe previste, da Ambrì a Carì per un totale di 148,6 chilometri. La parte iniziale è caratterizzata da due ascese che potrebbero dar via alla fuga di giornata, poi dopo una fase completamente pianeggiante si arriverà ai piedi della salita conclusiva, lunga 10,2 km, con una pendenza media dell’8% e punte massime superiori al 9%.

Il terreno per attaccare non manca e nel finale saranno quasi certamente i favoriti del Giro di Svizzera 2024 a darsi nuovamente battaglia.

Le altre gare di oggi

Il Tour de Suisse è la principale gara in programma in questi giorni, ma non l’unica. Sono infatti iniziate oggi sia il Giro di Slovenia che il Giro del Belgio. Nel nostro profilo Twitter alcune curiosità statistiche su queste corse a tappe della categoria ProSeries.

Le infografiche sul Giro del Delfinato 2024

Vuoi ripercorrere i momenti salienti dell’edizione 2024 del Giro del Delfinato? Qui di seguito ti proponiamo una carrellata delle infografiche con le principali statistiche che abbiamo pubblicato negli articoli dedicati: quelli di presentazione della vigilia, i resoconti tappa dopo tappa e il riepilogo finale.


Vuoi rivedere le interviste video realizzate al Giro d’Italia 2024?

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Tour de France 2024: Pogacar festeggia il trionfo vincendo anche la crono

La tappa 21 certifica il trionfo al Tour de France di Pogacar. Per Tadej terza Grande Boucle in bacheca in un 2024 che lo porta a essere l'ottavo nella storia a firmare nello stesso anno la doppietta Giro-Tour.

Pogacar si prende anche la tappa 20 Tour de France 2024 e certifica il trionfo finale

Altra vittoria di Tadej Pogacar in questo super Tour de France 2024. Il campione sloveno firma la cinquina, sale a 16 i successi in carriera alla Grande Boucle e certifica il trionfo finale, tra nuovi record.

Tadej Pogacar cala il poker nella tappa 19 e ipoteca il trionfo al Tour de France 2024

Altra perla di Tadej Pogacar che ipoteca il trionfo finale salendo a 18 vittorie stagionali, portando a 4 le tappe vinte al Tour de France 2024 e a15 quelle totali in carriera alla Grande Boucle.

Successo in fuga di Campenaerts nella tappa 18 Tour de France 2024

Victor Campenaerts si è aggiudicato la tappa 18 Tour de France 2024 e ha colto il primo successo in carriera alla Grande Boucle. In questa edizione 12 corridori a segno e 5 frazioni vinte dal Belgio.

Tappa 17 Tour de France 2024: vittoria storica di Richard Carapaz

Richard Carapaz ha firmato la tappa 17 Tour de France 2024 ed è il primo ecuadoriano a vincere una frazione della Grande Boucle. Sono 35 i paesi a segno nella storia del Tour. Pogacar sempre in giallo.

TI POTREBBE PIACERE

Tour de France 2024: Pogacar festeggia il trionfo vincendo anche la crono

La tappa 21 certifica il trionfo al Tour de France di Pogacar. Per Tadej terza Grande Boucle in bacheca in un 2024 che lo porta a essere l'ottavo nella storia a firmare nello stesso anno la doppietta Giro-Tour.

Pogacar si prende anche la tappa 20 Tour de France 2024 e certifica il trionfo finale

Altra vittoria di Tadej Pogacar in questo super Tour de France 2024. Il campione sloveno firma la cinquina, sale a 16 i successi in carriera alla Grande Boucle e certifica il trionfo finale, tra nuovi record.

Tadej Pogacar cala il poker nella tappa 19 e ipoteca il trionfo al Tour de France 2024

Altra perla di Tadej Pogacar che ipoteca il trionfo finale salendo a 18 vittorie stagionali, portando a 4 le tappe vinte al Tour de France 2024 e a15 quelle totali in carriera alla Grande Boucle.

Successo in fuga di Campenaerts nella tappa 18 Tour de France 2024

Victor Campenaerts si è aggiudicato la tappa 18 Tour de France 2024 e ha colto il primo successo in carriera alla Grande Boucle. In questa edizione 12 corridori a segno e 5 frazioni vinte dal Belgio.

Tappa 17 Tour de France 2024: vittoria storica di Richard Carapaz

Richard Carapaz ha firmato la tappa 17 Tour de France 2024 ed è il primo ecuadoriano a vincere una frazione della Grande Boucle. Sono 35 i paesi a segno nella storia del Tour. Pogacar sempre in giallo.

Sontuoso tris di Philipsen nella tappa 16 Tour de France 2024

Vincendo la tappa 16 Tour de France 2024 il belga Jasper Philipsen ha portato a 3 i successi di questa edizione e a 9 quelli totali al Tour. Per lui 7 centri in stagione, 6 in gare World Tour 2024.