lunedì, 22 Luglio 2024

Vittoria di Adam Yates nella quinta tappa Giro di Svizzera 2024

Adam Yates si è aggiudicato la quinta tappa Giro di Svizzera 2024 e ha colto il terzo successo in stagione consolidando la leadership nella corsa elvetica. Per la Gran Bretagna sesto acuto World Tour.

HOMEAltre CorseGare internazionaliVittoria di Adam Yates nella quinta tappa Giro di Svizzera 2024

Trionfo di Adam Yates nella quinta tappa Giro di Svizzera 2024

Firma d’autore nella quinta tappa Giro di Svizzera 2024 con il successo netto e meritato di Adam Yates. Una dimostrazione di forza che ha permesso al britannico di consolidare il primato in classifica e che di fatto ipoteca il trionfo finale. Oggi ha tenuto a distanza di sicurezza la fuga grazie al buon ritmo imposto dalla squadra e poi sull’arcigna ascesa finale verso Carì ha capitalizzato il lavoro svolto dal compagno Almeida, scattando con classe ed involandosi verso la vittoria. Due accelerazioni decise per fare la differenza e una meravigliosa danza solitaria per gestire gli ultimi 900 metri.

Adam Yates ha dettato legge nella quinta tappa del Giro di Svizzera 2024 con la maglia gialla sulle spalle, come a mettere in chiaro ciò che già ieri si era intuito: è lui il più forte tra i favoriti per il successo finale e scalzarlo dal vertice della classifica sarà impresa ardua.

Il britannico ha preceduto di 5” il portoghese Joao Almeida (super anche dopo aver lavorato per il capitano), di 16” il sempre più convincente colombiano Egan Bernal, di 18” il sorprendente statunitense Matthew Riccitello, di 22” il non brillantissimo spagnolo Enric Mas, di 54” i suoi connazionali Oscar Onley e Thomas Pidcock, di 1’03” il colombiano Sergio Higuita, di 1’13” l’austriaco Felix Gall e di 1’20” il belga Cian Uijtdebroeks.

Male e fuori dai piani nobili della graduatoria il danese Skjelmose Jensen (arrivato a 1’41”) e il francese Lenny Martinez (giunto a 3’10”). Da segnalare i ritiri, dovuti ai postumi delle cadute di ieri, dell’azzurro Alberto Bettiol e dell’ecuadoriano Richard Carapaz.

Classifica Tour de Suisse 2024: Yates allunga il margine

Con il successo odierno il britannico Adam Yates ha consolidato la maglia gialla e dopo la sesta tappa comanda la classifica del Tour de Suisse con 35” su Joao Almeida e 1’11” su Egan Bernal. Al 4° posto con un ritardo di 1’49” Enric Mas, poi a 1’53” Matthew Riccitello, a 2’17” Mattias Skjelmose Jensen, a 2’21” Oscar Onley, a 2’46” Thomas Pidcock, a 2’51” Cian Uijtdebroeks e a 3’01” Sergio Higuita. Dopo il ritiro di Bettiol, il miglior italiano in graduatoria diventa Nicola Conci, 53° a 19’56”.

Prima vittoria di Adam Yates al Tour de Suisse

Quello di oggi è per Adam Yates il terzo successo stagionale, il primo in gare World Tour, dopo la doppietta messa a segno al Tour of Oman (quinta frazione e classifica finale). Il trentunenne britannico (nato a Bury il 7 agosto 1992) ha colto la prima affermazione in carriera nella corsa elvetica ed è diventato tra l’altro il 54° corridore ad aggiudicarsi gare World Tour 2024, il quarto della sua nazione. Ecco di chi si tratta.

  • tre successi World Tour per Stephen Williams: la tappa sul Mount Lofty e la graduatoria generale al Tour Down Under e la Freccia Vallone
  • un successo World Tour per Thomas Pidcock: la bella edizione dell’Amstel Gold Race
  • un successo World Tour per Oscar Onley: la frazione di Willunga Hill al Tour Down Under
  • un successo World Tour per Adam Yates: la tappa di Carì al appunto in questo Tour de Suisse

La Gran Bretagna è salita quindi a quota 6 affermazioni nelle corse del principale circuito UCI disputate fin qui nel 2024 e ha ritrovato una vittoria di tappa nella corsa elvetica che mancava dal 12 giugno 2022, giorno in cui proprio Stephen Williams si impose a Küsnacht.

Da segnalare che Joao Almeida ha regalato il primo podio World Tour in stagione al Portogallo. Sono così diventate 28 le nazioni ad aver centrato piazzamenti tra i migliori tre nelle competizioni UCI più prestigiose. Per il sempre più convincente Egan Bernal quello odierno è il terzo podio World Tour di questo anno solare, dopo i due messi a referto alla Volta a Catalunya (2° posto nella tappa di Santa Coloma de Queralt e 3° nella classifica finale).

Amstel Gold Race 2024, vittoria di Thomas Pidcock
Amstel Gold Race 2024, vittoria di Thomas Pidcock

La tappa di domani e gli articoli che potrebbero interessarti

Il programma del Giro di Svizzera 2024 proseguirà domani con la sesta delle otto tappe previste. Partenza da Locarno e arrivo a Blatten-Belap, dopo 151,4 chilometri. Frazione caratterizzata da due impegnative salite.

  • la prima, collocata poco dopo metà gara, è il Nufenenpass lungo ufficialmente quasi 22 km e con una pendenza media del 6%. In realtà i primi 8 km salgono in maniera lieve, mentre decisamente più tosti sono i successivi 14 km che presentano pendenze quasi sempre comprese tra l’8% e il 9%
  • dai 2479 metri di altitudine toccati in vetta al Nufenenpass si tornerà ai 700 circa metri dopo una lunga discesa per poi affrontare il Blatten. Ultima scalata davvero esigente non tanto per i 5,8 km di lunghezza, quanto per una pendenza media dell’8,8% e tratti che arrivano fino a quasi all’11%.

Altra tappa in cui i favoriti del Giro di Svizzera 2024 dovranno muoversi in prima persona e in cui non dovrebbero mancare le emozioni

I due articoli di presentazione del Tour de France 2024

Le altre gare di oggi

Nella giornata odierna sono proseguiti anche il Giro di Slovenia e il Giro del Belgio. Nel nostro profilo Twitter alcune curiosità statistiche su queste corse a tappe della categoria ProSeries.

Le infografiche sul Giro del Delfinato 2024

Vuoi ripercorrere i momenti salienti dell’edizione 2024 del Giro del Delfinato? Qui di seguito ti proponiamo una carrellata delle infografiche con le principali statistiche che abbiamo pubblicato negli articoli dedicati: quelli di presentazione della vigilia, i resoconti tappa dopo tappa e il riepilogo finale.


Vuoi rivedere le interviste video realizzate al Giro d’Italia 2024?

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Tour de France 2024: Pogacar festeggia il trionfo vincendo anche la crono

La tappa 21 certifica il trionfo al Tour de France di Pogacar. Per Tadej terza Grande Boucle in bacheca in un 2024 che lo porta a essere l'ottavo nella storia a firmare nello stesso anno la doppietta Giro-Tour.

Pogacar si prende anche la tappa 20 Tour de France 2024 e certifica il trionfo finale

Altra vittoria di Tadej Pogacar in questo super Tour de France 2024. Il campione sloveno firma la cinquina, sale a 16 i successi in carriera alla Grande Boucle e certifica il trionfo finale, tra nuovi record.

Tadej Pogacar cala il poker nella tappa 19 e ipoteca il trionfo al Tour de France 2024

Altra perla di Tadej Pogacar che ipoteca il trionfo finale salendo a 18 vittorie stagionali, portando a 4 le tappe vinte al Tour de France 2024 e a15 quelle totali in carriera alla Grande Boucle.

Successo in fuga di Campenaerts nella tappa 18 Tour de France 2024

Victor Campenaerts si è aggiudicato la tappa 18 Tour de France 2024 e ha colto il primo successo in carriera alla Grande Boucle. In questa edizione 12 corridori a segno e 5 frazioni vinte dal Belgio.

Tappa 17 Tour de France 2024: vittoria storica di Richard Carapaz

Richard Carapaz ha firmato la tappa 17 Tour de France 2024 ed è il primo ecuadoriano a vincere una frazione della Grande Boucle. Sono 35 i paesi a segno nella storia del Tour. Pogacar sempre in giallo.

TI POTREBBE PIACERE

Tour de France 2024: Pogacar festeggia il trionfo vincendo anche la crono

La tappa 21 certifica il trionfo al Tour de France di Pogacar. Per Tadej terza Grande Boucle in bacheca in un 2024 che lo porta a essere l'ottavo nella storia a firmare nello stesso anno la doppietta Giro-Tour.

Pogacar si prende anche la tappa 20 Tour de France 2024 e certifica il trionfo finale

Altra vittoria di Tadej Pogacar in questo super Tour de France 2024. Il campione sloveno firma la cinquina, sale a 16 i successi in carriera alla Grande Boucle e certifica il trionfo finale, tra nuovi record.

Tadej Pogacar cala il poker nella tappa 19 e ipoteca il trionfo al Tour de France 2024

Altra perla di Tadej Pogacar che ipoteca il trionfo finale salendo a 18 vittorie stagionali, portando a 4 le tappe vinte al Tour de France 2024 e a15 quelle totali in carriera alla Grande Boucle.

Successo in fuga di Campenaerts nella tappa 18 Tour de France 2024

Victor Campenaerts si è aggiudicato la tappa 18 Tour de France 2024 e ha colto il primo successo in carriera alla Grande Boucle. In questa edizione 12 corridori a segno e 5 frazioni vinte dal Belgio.

Tappa 17 Tour de France 2024: vittoria storica di Richard Carapaz

Richard Carapaz ha firmato la tappa 17 Tour de France 2024 ed è il primo ecuadoriano a vincere una frazione della Grande Boucle. Sono 35 i paesi a segno nella storia del Tour. Pogacar sempre in giallo.

Sontuoso tris di Philipsen nella tappa 16 Tour de France 2024

Vincendo la tappa 16 Tour de France 2024 il belga Jasper Philipsen ha portato a 3 i successi di questa edizione e a 9 quelli totali al Tour. Per lui 7 centri in stagione, 6 in gare World Tour 2024.