sabato, 15 Giugno 2024

Thibau Nys firma la terza tappa Giro di Svizzera 2024, nuovo leader Bettiol

Colpo di classe del giovane belga Thibau Nys che si aggiudica la terza tappa Giro di Svizzera 2024. Con il 3° posto di giornata l’azzurro Alberto Bettiol balza in testa alla classifica!

HOMEAltre CorseGare internazionaliThibau Nys firma la terza tappa Giro di Svizzera 2024, nuovo leader...

Terza tappa Giro di Svizzera 2024: che talento Nys

Un talento cristallino, un giovanissimo già in grado non solo di mettersi in mostra, ma anche di vincere corse importanti. Thibau Nys si è confermato astro nascente del ciclismo mondiale aggiudicandosi la terza tappa Giro di Svizzera 2024 grazie ad un meraviglioso allungo effettuato sul rettilineo finale. Il ventunenne belga è scattato a circa 200 metri dal traguardo di Rüschlikon e sull’impegnativo strappo finale in salita ha fatto valere le sue eccezionali doti, precedendo il britannico Stephen Williams e il bravissimo italiano Alberto Bettiol.

Al 4° posto è arrivato l’iberico Roger Adrià, seguito dal francese Paul Lapiera, dall’olandese Wilco Kelderman e dall’altro britannico Adam Yates. A 3” il danese Skjelmose Jensen e altri favoriti per il trionfo finale, tra cui Carapaz, Bernal, Mas, Pidcock e Del Toro, mentre Uijtdebroeks e Almeida hanno pagato 7” e la maglia gialla Lampaert addirittura 46”.

La terza tappa del Giro di Svizzera 2024 ha detto che Nys ha la stoffa per diventare uno dei big assoluti del ciclismo mondiale e che, pur non essendo riuscito a centrare il successo parziale, il nostro Bettiol si è portato in testa alla graduatoria generale. Un meritato riconoscimento per l’azzurro che sta disputando un’ottima stagione, anche in prospettiva Tour de France.

Terza tappa Giro di Svizzera 2024, Alberto Bettiol nuovo leader
Terza tappa Giro di Svizzera 2024, Alberto Bettiol nuovo leader

Classifica Tour de Suisse 2024: Bettiol al comando

Grazie alla terza posizione centrata nella terza tappa del Giro di Svizzera 2024 e anche in virtù dei 4” di abbuono guadagnati, Alberto Bettiol ha conquistato la maglia da leader. Il forte trentenne azzurro comanda la classifica con 6” di vantaggio sui britannici Ethan Hayter e Stephen Williams e sull’olandese Wilco Kelderman. Al 5° posto, con un ritardo di 9” dalla vetta, il portoghese Joao Almeida, il neozelandese Finn Fisher-Black e il danese Mattias Skjelmose Jensen, a 10” l’altro britannico Adam Yates, a 11” l’elvetico Jan Christen e a 13” lo spagnolo Roger Adrià.

Questi i distacchi degli altri favoriti Giro di Svizzera 2024: 15” il britannico Pidcock, 16” il colombiano Bernal, 17” l’iberico Mas, 21” l’ecuadoriano Carapaz, 25” il belga Uijtdebroeks e 47″ il messicano Del Toro. L’ex leader Lampaert è ora 40° a 41”.

Sesta vittoria stagionale per il giovane Nys

Quello firmato oggi è il sesto successo stagionale di Thibau Nys. Eccoli nel dettaglio:

  • seconda tappa al Tour de Romandie sul traguardo di Salvan
  • terza tappa al Giro di Ungheria sul traguardo di Gyöngyös-Kékestető
  • quarta tappa al Giro di Ungheria sul traguardo di Etyek
  • classifica generale Giro di Ungheria
  • prima tappa al Giro di Norvegia, sul traguardo di Voss
  • terza tappa al Tour de Suisse sul traguardo di Rüschlikon

Il giovane belga (nato a Bonheiden il 12 novembre 2002) ha quindi collezionato nella giornata odierna la sua seconda affermazione in corse World Tour 2024 e ha consentito alla sua nazione di salire a quota 18 vittorie nelle competizioni del principale circuito UCI (seconda posizione nella relativa graduatoria ad una lunghezza di distacco dalla Slovenia).

Contando anche il prologo firmato da Lampaert, per il Belgio sono diventati due i successi conquistati nelle prime tre frazioni. Per ritrovare un inizio di questo livello è necessario tornare all’edizione 2006 della corsa elvetica, caratterizzata dal sigillo di Tom Boonen nella tappa di apertura (a Baden) e di Nick Nuyens nella terza giornata (ad Arlesheim).

Terza tappa Giro di Svizzera 2024, Alberto Bettiol 3°
Terza tappa Giro di Svizzera 2024, i podi in stagione di Bettiol

Italiani al Giro di Svizzera: di nuovo un leader azzurro dopo 7 anni

Ottime notizie per l’Italia sono arrivate grazie al sempre più convincente Alberto Bettiol, 3° nella frazione di oggi e nuovo leader della corsa elvetica. L’azzurro, già vincitore nel 2024 della Milano-Torino, della seconda tappa della Boucles de la Mayenne (a Villaines la Juhel) e della graduatoria finale della breve gara francese, ha collezionato il settimo podio stagionale (il primo World Tour di questo anno solare). Sono diventati quindi 32 in totale i podi per il nostro movimento nelle competizioni del principale circuito UCI fin qui disputate nel 2024.

Il grande risultato per l’Italia riguarda però soprattutto la maglia di leader indossata oggi dallo stesso Bettiol. Per ritrovare un azzurro in vetta alla graduatoria del Tour de Suisse bisogna infatti tornare all’edizione 2017, quando a indossare il simbolo del primato furono per due tappe Damiano Caruso e subito dopo per un solo giorno Domenico Pozzovivo.

Dalla leadership del lucano a quella del toscano, si è interrotto un digiuno di 46 tappe effettivamente disputate (senza ovviamente considerare quella neutralizzata lo scorso anno in seguito alla tragica scomparsa di Gino Mader).

La tappa di domani e gli articoli che potrebbero interessarti

Domani il programma proseguirà con la quarta delle otto tappe previste, da Rüschlikon al Passo del San Gottardo per un totale di 171 chilometri. Frazione semplice nei primi 148 km e assolutamente complicata nell’ultima parte, con due salite da affrontare: quella di Schöllenen che misura 4,5 km e che presenta una pendenza media del 7,6%, poi subito dopo quella verso il Passo del San Gottardo che porterà i corridori a quota 2041 metri di altitudine dopo un’ascesa di 8,2 km e con una pendenza media del 6,6%.

Le due scalate non presentano pendenze eccessivamente impegnative, ma sono comunque toste ed essendo inserite nel finale di giornata faranno certamente la differenza. Sarà il primo vero scontro diretto tra i favoriti Giro di Svizzera 2024 e potrebbe indirizzare la contesa verso il successo finale. Lo spettacolo sarà assicurato.


Vuoi rivedere le interviste video realizzate al Giro d’Italia 2024?

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Bis di Adam Yates nella settima tappa Giro di Svizzera 2024

Nella settima tappa Giro di Svizzera 2024 arriva la terza doppietta di fila della UAE Team Emirates con Adam Yates davanti a Joao Almeida. E' un risultato storico nella corsa elvetica.

Sesta tappa Giro di Svizzera 2024: Joao Almeida precede Adam Yates

Joao Almeida si è imposto nella sesta tappa Giro di Svizzera 2024 e ha firmato il primo successo portoghese della stagione in gare World Tour. Lo sloveno Adam Yates resta in maglia gialla.

Vittoria di Adam Yates nella quinta tappa Giro di Svizzera 2024

Adam Yates si è aggiudicato la quinta tappa Giro di Svizzera 2024 e ha colto il terzo successo in stagione consolidando la leadership nella corsa elvetica. Per la Gran Bretagna sesto acuto World Tour.

Quarta tappa Giro di Svizzera 2024: vittoria di Traeen, maglia a Yates

Torstein Traeen ha capitalizzato la fuga vincendo la quarta tappa Giro di Svizzera 2024 e firmando il primo successo World Tour della Norvegia. Adam Yates attacca e conquistala maglia gialla!

Seconda tappa Giro di Svizzera 2024: volata vincente di Coquard

Bryan Coquard si è aggiudicato allo sprint la seconda tappa Giro di Svizzera 2024 e ha centrato il primo successo stagionale, portando a 9 le vittorie World Tour della Francia.

TI POTREBBE PIACERE

Trionfo di Roglic al Giro del Delfinato 2024

Ultima tappa a Rodriguez davanti a Jorgenson nel giorno del trionfo di Roglic al Giro del Delfinato 2024. Sloveno al bis dopo il successo del 2022. Al Tour de Suisse prologo al belga Lampaert.

Italiani al Tour de France: i migliori risultati nella storia in vista del 2024

In attesa dell’edizione 2024, i ciclisti italiani al Tour de France hanno trionfato 10 volte e ottenuto in totale 41 podi finali. Bottecchia, Bartali e Coppi a quota due successi.

Giro di Svizzera 2024: favoriti, tappe e statistiche

Dal 9 al 16 giugno il Giro di Svizzera 2024 con tanti big al via. Nella storia il miglior interprete è l'azzurro Fornara, per l'Italia in totale 19 successi. Nel complesso 68 i corridori a segno!

Statistiche Giro d’Italia 2024: il focus sui risultati azzurri

Le 3 vittorie di tappa e la maglia ciclamino di Milan, il 5° posto nella generale e la maglia bianca di Tiberi, i sigilli di Vendrame e Ganna le note liete per il ciclismo azzurro. Le statistiche Giro d’Italia

Giro d’Italia, Pogacar festeggia il trionfo nell’edizione 2024, a Merlier l’ultimo sprint

L'ultima tappa della corsa rosa 2024 è di Tim Merlier. Giro d'Italia, Pogacar corona il sogno rosa sulla scia dei trionfi più significativi di sempre. Le statistiche.

Trionfo Pogacar, Giro d’Italia 2024 in cassaforte da padrone

Sesta frazione vinta dal campione sloveno che mette il punto esclamativo sul trionfo in rosa. Pogacar - Giro d’Italia 2024, un binomio perfetto, una meraviglia da record per chi ama il ciclismo!