domenica, 21 Aprile 2024

I ciclisti in trionfo nella storia della Vuelta di Spagna fino al 2022

L’iberico Heras è il miglior interprete con 4 successi alla Vuelta di Spagna. Nelle 77 edizioni corse finora sono 153 i corridori saliti sul podio, di cui 61 sul gradino più alto.

HOMEPillole CiclopicheI ciclisti in trionfo nella storia della Vuelta di Spagna fino al...

Vuelta di Spagna: 61 in trionfo su 77 edizioni

Il conto alla rovescia sta per terminare e fra poco più di una settimana con la cronometro a squadre di Barcellona (in programma sabato 26 agosto) scatterà la 78ª edizione della Vuelta di Spagna, il terzo Grande Giro di questo 2023. In attesa del via facciamo un passo indietro per mettere in evidenza alcuni interessanti numeri a livello individuale.

Sono stati infatti 61 i ciclisti a salire sul gradino più alto del podio nelle 77 edizioni della corsa a tappe iberica che si sono disputate dal 1935 fino al 2022. Il migliore interprete è stato l’idolo di casa Roberto Heras, capace di conquistare 4 successi (2000, 2003, 2004 e 2005) e 6 podi complessivi (compresi il 2° posto del 2002 e il 3° del 1999).

Heras è stato l’unico ad aggiudicarsi la Vuelta di Spagna in 4 circostanze, seguito a quota 3 dall’elvetico Tony Rominger (1992, 1993, 1994), dal connazionale Alberto Contador (2008, 2012, 2014) e dallo sloveno Primoz Roglic (2019, 2020, 2021) che fra pochi giorni andrà quindi a caccia dello storico poker.

Vuelta di Spagna: in 153 sul podio finale nella storia

Il primatista assoluto per numero di podi è a quota 7 l’iberico Alejandro Valverde. Nel suo personale palmares figurano il trionfo del 2009, i secondi posti del 2006, 2012 e 2019, i terzi posti del 2003, 2013 e 2014. Nel complesso 14 le nazioni che hanno visto propri rappresentanti centrare la vittoria finale. Tra queste c’è anche l’Italia che nella storia della corsa iberica ha collezionato 6 trionfi.

In totale sono stati 153 i corridori capaci di salire almeno una volta sul podio finale della Vuelta (di cui 92 quindi mai vittoriosi) in rappresentanza di 20 nazioni. A guidare la classifica ovviamente la Spagna che vanta 32 successi finali e 125 piazzamenti totali tra i migliori tre.


In attesa della Vuelta di Spagna 2023 vuoi rivivere le emozioni dei Mondiali in linea?

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Liegi Bastogne Liegi 2024: favoriti e storia della corsa

Pogacar e Van der Poel i più attesi per la Liegi Bastogne Liegi 2024. Nella storia della Decana il Belgio ha ottenuto 61 vittorie, 15 le nazioni a segno, Merckx il migliore di sempre.

Domani la Freccia Vallone 2024: storia e statistiche

La Freccia Vallone 2024 è il penultimo atto delle Classiche del Nord. Belgio leader con 39 vittorie, per l’Italia 18 trionfi e 43 podi totali. Ultimo acuto azzurro di Rebellin nel 2009.

Tirreno Adriatico 2024: Bis di Jonathan Milan, trionfo finale di Jonas Vingegaard

Milan ha vinto la tappa conclusiva della Tirreno Adriatico 2024, Vingegaard ha centrato il successo finale. Alla Parigi Nizza festa per lo statunitense Matteo Jorgenson.

Volta ao Algarve 2024: terza vittoria in carriera per Evenepoel

Remco Evenepoel ha vinto la Volta ao Algarve 2024 e ha centrato il tris in carriera in terra lusitana. Nella 50ª edizione bene Martinez e primo squillo stagionale di Van Aert.

UAE Tour: i primati della corsa aspettando l’edizione 2024

Lunedì scatterà la 6ª edizione dello UAE Tour, terza corsa World Tour del 2024. Slovenia nazione leader per successi finali, vittorie di tappa e giorni in testa alla classifica.

TI POTREBBE PIACERE

Juan Pedro Lopez ha vinto il Tour of the Alps 2024

Lo spagnolo Juan Pedro Lopez ha firmato il Tour of the Alps 2024 precedendo sul podio l’australiano Ben O’Connor e l’azzurro Antonio Tiberi. Per l’Italia anche la tappa vinta da De Marchi.

Freccia Vallone 2024: spunto vincente di Stephen Williams

Stephen Williams ha vinto la Freccia Vallone 2024 e ha regalato il primo successo in questa corsa alla Gran Bretagna. Sul podio anche Vauquelin e Van Gils, miglior italiano Formolo 24°.

Thomas Pidcock ha vinto l’Amstel Gold Race 2024

Il successo di Thomas Pidcock all’Amstel Gold Race 2024 è il primo di un britannico nella classica olandese. Sul podio anche Hirschi e Benoot. Per Pidcock la rivincita dopo il 2° posto del 2021.

Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024

Il trentunenne Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024 e ha firmato i primi sigilli stagionali del Kazakistan. Successi di tappa anche per Zanoncello, Christen e Sivakov.

Domenica l’Amstel Gold Race 2024: storia e statistiche in chiave Italia

In attesa dell’Amstel Gold Race 2024 ecco le statistiche sui migliori risultati italiani nella storia della corsa olandese. Fin qui 7 trionfi e 25 podi, miglior azzurro Gasparotto.

Van der Poel ha dominato la Parigi Roubaix 2024, eguagliando Van Looy!

La Parigi Roubaix 2024 ha premiato Mathieu Van der Poel. Per l’olandese bis consecutivo e come fatto da Van Looy nel 1962 accoppiata Fiandre – Roubaix nella stessa stagione in maglia iridata!