domenica, 16 Giugno 2024

Terza tappa Giro del Delfinato 2024: vittoria del canadese Derek Gee

Derek Gee si è aggiudicato la terza tappa Giro del Delfinato 2024 e si è portato in testa alla classifica. Per lui è il secondo successo in carriera, per il Canada è il primo sigillo World Tour 2024.

HOMEAltre CorseGare internazionaliTerza tappa Giro del Delfinato 2024: vittoria del canadese Derek Gee

Zampata vincente di Derek Gee nella terza tappa Giro del Delfinato 2024

Giornata di festa per il ciclismo canadese nella terza tappa Giro del Delfinato 2024 grazie a Derek Gee che si è imposto sul traguardo di Les Estables battendo il francese Romain Grégoire grazie ad una bella azione promossa nel tratto conclusivo dell’ascesa finale. Il ventiseienne nativo di Ottawa ha anticipato la volata ristretta tra i favoriti attaccando con decisione a poche centinaia di metri dall’arrivo, ha avuto la lucidità per mettersi alla ruota del reattivo Grégoire e poi è ripartito nel momento giusto, lasciando sul posto il giovane francese.

Una vittoria di prestigio che premia la forza di un corridore solido e troppe volte piazzato. Oggi ha vissuto la sua giornata di gloria e ha completato l’opera porta portandosi in vetta alla graduatoria generale. I favoriti per il trionfo finale del Dauphiné numero 76 sono arrivati tutti insieme a 3” dal canadese e il gruppo dei migliori è stato regolato dal britannico Lukas Nerurkar sul sempre bravissimo azzurro Giulio Ciccone. Da segnalare in chiave Italia che Antonio Tiberi ha salutato la corsa senza prendere il via nella tappa odierna.

Giro del Delfinato 2024: la classifica dopo la terza tappa

Il canadese Derek Gee ha sfilato la maglia gialla dalle spalle del danese Magnus Cort Nielsen e ora lo precede in classifica di 3”. Al 3° posto della generale con 4” di ritardo c’è Romain Grégoire, poi a 7” lo sloveno Primoz Roglic, a 9” lo statunitense Matteo Jorgenson e il britannico Lukas Nerurkar, a 11” l’altro transalpino Bruno Armirail, mentre il migliore tra gli italiani è Giulio Ciccone, 9° a 13”. Stesso ritardo anche per il belga Remco Evenepoel, per lo spagnolo Juan Ayuso e per gli altri favoriti.

Primo successo stagionale per Derek Gee

Quello conquistato nella terza tappa del Delfinato 2024 è il primo successo stagionale per Gee, il secondo in carriera dopo il titolo nazionale a cronometro dello scorso anno. Il ventiseienne canadese (è nato il 3 agosto 1997) nell’attuale anno ciclistico non aveva ancora raccolto piazzamenti di prestigio, mentre nel 2023, pur non raggiungendo mai il massimo risultato, era stato grande protagonista al Giro d’Italia.

Nella passata edizione della corsa rosa aveva infatti collezionato ottimi risultati parziali, giungendo 2° nelle tappe di Fossombrone, Viareggio, Cussano Magnago e Tre Cime di Lavaredo e 4° a Crans Montana e Val di Zoldo.

Nico Denz concede il bis vincendo la tappa numero 14 del Giro d'Italia
Nico Denz concede il bis vincendo la tappa numero 14 del Giro d’Italia davanti a Derek Gee. Photo Credits: LaPresse

Per il Canada prima vittoria World Tour 2024

Il Canada ha festeggiato la prima vittoria stagionale e quindi anche la prima in gare World Tour 2024. Sono così diventate 18 le nazioni ad aver conquistato almeno un successo nel principale circuito UCI. L’ultimo suo connazionale ad imporsi in una corsa World Tour era stato Michael Woods che nello scorso Tour de France si era aggiudicato la frazione del Puy de Dôme.

Derek Gee è il 50° corridore a primeggiare nelle competizioni del più importante circuito UCI in stagione e ha permesso inoltre al suo Canada di ritrovare un’affermazione parziale al Delfinato che mancava dal 2 giugno del 2013, giorno in cui David Veilleux vinse la tappa inaugurale a Champéry vestendo anche la maglia gialla di leader della generale (conservata poi fino al terzo giorno). Dopo 84 frazioni individuali di digiuno la nazione nordamericana ha ritrovato il successo al Giro del Delfinato.

La tappa di domani e gli articoli che potrebbero interessarti

Domani il Delfinato 2024 proseguirà con la quarta delle otto frazioni in programma, la crono individuale di 34,4 km che da Saint Germain Laval porterà fino al traguardo di Neulise. Sarà una giornata molto importante in cui avremo modo di scoprire la condizione dei favoritissimi per il successo finale ed in particolare quindi di Roglic, Evenepoel e Ayuso. Percorso mosso soprattutto nel tratto conclusivo in cui servirà potenza e capacità di rilanciare.

Ecco alcuni articoli che potrebbero interessarti:


Vuoi rivedere le interviste realizzate da Ciclopico Webzine?

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Bis di Adam Yates nella settima tappa Giro di Svizzera 2024

Nella settima tappa Giro di Svizzera 2024 arriva la terza doppietta di fila della UAE Team Emirates con Adam Yates davanti a Joao Almeida. E' un risultato storico nella corsa elvetica.

Sesta tappa Giro di Svizzera 2024: Joao Almeida precede Adam Yates

Joao Almeida si è imposto nella sesta tappa Giro di Svizzera 2024 e ha firmato il primo successo portoghese della stagione in gare World Tour. Lo sloveno Adam Yates resta in maglia gialla.

Vittoria di Adam Yates nella quinta tappa Giro di Svizzera 2024

Adam Yates si è aggiudicato la quinta tappa Giro di Svizzera 2024 e ha colto il terzo successo in stagione consolidando la leadership nella corsa elvetica. Per la Gran Bretagna sesto acuto World Tour.

Quarta tappa Giro di Svizzera 2024: vittoria di Traeen, maglia a Yates

Torstein Traeen ha capitalizzato la fuga vincendo la quarta tappa Giro di Svizzera 2024 e firmando il primo successo World Tour della Norvegia. Adam Yates attacca e conquistala maglia gialla!

Thibau Nys firma la terza tappa Giro di Svizzera 2024, nuovo leader Bettiol

Colpo di classe del giovane belga Thibau Nys che si aggiudica la terza tappa Giro di Svizzera 2024. Con il 3° posto di giornata l’azzurro Alberto Bettiol balza in testa alla classifica!

TI POTREBBE PIACERE

Trionfo di Roglic al Giro del Delfinato 2024

Ultima tappa a Rodriguez davanti a Jorgenson nel giorno del trionfo di Roglic al Giro del Delfinato 2024. Sloveno al bis dopo il successo del 2022. Al Tour de Suisse prologo al belga Lampaert.

Italiani al Tour de France: i migliori risultati nella storia in vista del 2024

In attesa dell’edizione 2024, i ciclisti italiani al Tour de France hanno trionfato 10 volte e ottenuto in totale 41 podi finali. Bottecchia, Bartali e Coppi a quota due successi.

Giro di Svizzera 2024: favoriti, tappe e statistiche

Dal 9 al 16 giugno il Giro di Svizzera 2024 con tanti big al via. Nella storia il miglior interprete è l'azzurro Fornara, per l'Italia in totale 19 successi. Nel complesso 68 i corridori a segno!

Statistiche Giro d’Italia 2024: il focus sui risultati azzurri

Le 3 vittorie di tappa e la maglia ciclamino di Milan, il 5° posto nella generale e la maglia bianca di Tiberi, i sigilli di Vendrame e Ganna le note liete per il ciclismo azzurro. Le statistiche Giro d’Italia

Giro d’Italia, Pogacar festeggia il trionfo nell’edizione 2024, a Merlier l’ultimo sprint

L'ultima tappa della corsa rosa 2024 è di Tim Merlier. Giro d'Italia, Pogacar corona il sogno rosa sulla scia dei trionfi più significativi di sempre. Le statistiche.

Trionfo Pogacar, Giro d’Italia 2024 in cassaforte da padrone

Sesta frazione vinta dal campione sloveno che mette il punto esclamativo sul trionfo in rosa. Pogacar - Giro d’Italia 2024, un binomio perfetto, una meraviglia da record per chi ama il ciclismo!