domenica, 21 Aprile 2024

Filippo Ganna: “Il grande obiettivo per il 2024 sono le Olimpiadi di Parigi”

Intervistato al Premio Sportivo Nazionale La Clessidra, Filippo Ganna ha analizzato la stagione passata e indicato nelle Olimpiadi di Parigi l’obiettivo primario del 2024.

HOMEFocusFilippo Ganna: “Il grande obiettivo per il 2024 sono le Olimpiadi di...

Filippo Ganna vincitore del Premio La Clessidra

Importante spazio dedicato al ciclismo nell’edizione 2023 del Premio Sportivo Nazionale La Clessidra che si è svolta al Teatro di Anghiari (provincia di Arezzo) di fronte ad un numeroso pubblico. Tra i grandi protagonisti di questo prestigioso evento il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana su pista Marco Villa, il fisioterapista ed osteopata del Team Italia Fred Morini e soprattutto lui, Filippo Ganna, miglior ciclista azzurro degli ultimi anni e punto di riferimento principale del movimento.

A loro è stato consegnato, dal governatore della Regione Toscana Eugenio Giani e dai rappresentanti de L’Intrepida Cicloturistica d’Epoca, il prestigioso riconoscimento che fin dalla prima edizione mette in risalto tempo, volontà, capacità e successo.

Filippo Ganna con la maglia di leader alla Tirreno Adriatico 2023
Filippo Ganna con la maglia di leader alla Tirreno Adriatico 2023. © Photo LaPresse

L’Intervista video a Filippo Ganna

Nell’intervista video che abbiamo realizzato durante la serata, Filippo Ganna ha commentato la stagione che si è da poco conclusa ed ha parlato del futuro, indicando nelle Olimpiadi di Parigi il principale obiettivo del suo 2024. Tante le curiosità e gli aspetti interessanti emersi dalle parole del campione azzurro che, nel finale, ha tra l’altro salutato con gentilezza e simpatia i lettori di Ciclopico.it.

Ecco l’intervista esclusiva, con la speranza che “SuperPippo Nazionale” possa coronare il sogno a cinque cerchi e regalare ancora tante gioie al ciclismo italiano.

Intervista a Filippo Ganna per Ciclopico Webzine al Premio Sportivo Nazionale La Clessidra 2023

Vuoi rivivere il successo ottenuto da Ganna nella crono di Valladolid alla Vuelta 2023

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Juan Pedro Lopez ha vinto il Tour of the Alps 2024

Lo spagnolo Juan Pedro Lopez ha firmato il Tour of the Alps 2024 precedendo sul podio l’australiano Ben O’Connor e l’azzurro Antonio Tiberi. Per l’Italia anche la tappa vinta da De Marchi.

Storia Liegi Bastogne Liegi: 12 vittorie azzurre in attesa dell’edizione 2024

La Liegi Bastogne Liegi chiuderà la primavera delle Classiche del Nord 2024. Nelle prime 109 edizioni l’Italia ha ottenuto 12 vittorie e 34 podi. Ultima gioia azzurra nel 2007 grazie a Di Luca.

Domani la Freccia Vallone 2024: storia e statistiche

La Freccia Vallone 2024 è il penultimo atto delle Classiche del Nord. Belgio leader con 39 vittorie, per l’Italia 18 trionfi e 43 podi totali. Ultimo acuto azzurro di Rebellin nel 2009.

Amstel Gold Race 2024: favoriti e storia della corsa

Van der Poel è il favorito per l’Amstel Gold Race 2024 e in caso di trionfo firmerebbe altri record. Nella storia Raas il migliore, Olanda nazione con più vittorie, Belgio leader per podi.

Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024

Il trentunenne Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024 e ha firmato i primi sigilli stagionali del Kazakistan. Successi di tappa anche per Zanoncello, Christen e Sivakov.

TI POTREBBE PIACERE

Juan Pedro Lopez ha vinto il Tour of the Alps 2024

Lo spagnolo Juan Pedro Lopez ha firmato il Tour of the Alps 2024 precedendo sul podio l’australiano Ben O’Connor e l’azzurro Antonio Tiberi. Per l’Italia anche la tappa vinta da De Marchi.

Freccia Vallone 2024: spunto vincente di Stephen Williams

Stephen Williams ha vinto la Freccia Vallone 2024 e ha regalato il primo successo in questa corsa alla Gran Bretagna. Sul podio anche Vauquelin e Van Gils, miglior italiano Formolo 24°.

Thomas Pidcock ha vinto l’Amstel Gold Race 2024

Il successo di Thomas Pidcock all’Amstel Gold Race 2024 è il primo di un britannico nella classica olandese. Sul podio anche Hirschi e Benoot. Per Pidcock la rivincita dopo il 2° posto del 2021.

Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024

Il trentunenne Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024 e ha firmato i primi sigilli stagionali del Kazakistan. Successi di tappa anche per Zanoncello, Christen e Sivakov.

Domenica l’Amstel Gold Race 2024: storia e statistiche in chiave Italia

In attesa dell’Amstel Gold Race 2024 ecco le statistiche sui migliori risultati italiani nella storia della corsa olandese. Fin qui 7 trionfi e 25 podi, miglior azzurro Gasparotto.

Van der Poel ha dominato la Parigi Roubaix 2024, eguagliando Van Looy!

La Parigi Roubaix 2024 ha premiato Mathieu Van der Poel. Per l’olandese bis consecutivo e come fatto da Van Looy nel 1962 accoppiata Fiandre – Roubaix nella stessa stagione in maglia iridata!