domenica, 21 Aprile 2024

Le interviste video della Strade Bianche 2024

L’impresa di Tadej Pogacar ha nobilitato la Strade Bianche 2024, corsa bellissima che ha visto ben comportarsi gli italiani. Ecco le interviste video realizzate prima e dopo la gara.

HOMEAltre CorseGare italianeLe interviste video della Strade Bianche 2024

Strade Bianche 2024: una gara bellissima

La Strade Bianche 2024 il giorno dopo è ancora più dolce. Ancora fresca infatti nella mente degli appassionati è l’emozione di avere assistito ad un’impresa con pochi precedenti nel ciclismo moderno, un’azione lunga 81 km che ha nobilitato una corsa affascinante che sprizza bellezza sotto ogni aspetto: il percorso, i paesaggi, la cornice di pubblico, oltre ovviamente le gesta dei protagonisti.

Dopo aver raccontato l’impresa eccezionale di Tadej Pogacar e le statistiche aggiornate, sulla storia della Strade Bianche e sulle competizioni World Tour della stagione, è il momento di dar voce ad alcuni protagonisti. Di seguito le interviste video.

Strade Bianche 2024: le interviste video

In occasione di questa 14ª edizione abbiamo raccolto le impressioni di alcuni dei protagonisti. Prima della partenza le parole del Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di ciclismo Daniele Bennati e del Campione Italiano in carica Simone Velasco e poi dopo la conclusione della corsa le parole del manager della UAE – Team Emirates Mauro Gianetti (ovviamente felice per l’impresa del suo pupillo) e di due giovani corridori italiani molto promettenti che ben si sono comportati nella prestigiosa corsa toscana, Francesco Busatto e Lorenzo Quartucci.

Ecco la playlist con le parole dei cinque protagonisti (per ascoltare l’interviste clicca sopra l’immagine di anteprima del video e attiva l’audio).

Buona visione!


Vuoi scoprire tutte le date delle Classiche Monumento 2024?

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Juan Pedro Lopez ha vinto il Tour of the Alps 2024

Lo spagnolo Juan Pedro Lopez ha firmato il Tour of the Alps 2024 precedendo sul podio l’australiano Ben O’Connor e l’azzurro Antonio Tiberi. Per l’Italia anche la tappa vinta da De Marchi.

Storia Liegi Bastogne Liegi: 12 vittorie azzurre in attesa dell’edizione 2024

La Liegi Bastogne Liegi chiuderà la primavera delle Classiche del Nord 2024. Nelle prime 109 edizioni l’Italia ha ottenuto 12 vittorie e 34 podi. Ultima gioia azzurra nel 2007 grazie a Di Luca.

Domani la Freccia Vallone 2024: storia e statistiche

La Freccia Vallone 2024 è il penultimo atto delle Classiche del Nord. Belgio leader con 39 vittorie, per l’Italia 18 trionfi e 43 podi totali. Ultimo acuto azzurro di Rebellin nel 2009.

Amstel Gold Race 2024: favoriti e storia della corsa

Van der Poel è il favorito per l’Amstel Gold Race 2024 e in caso di trionfo firmerebbe altri record. Nella storia Raas il migliore, Olanda nazione con più vittorie, Belgio leader per podi.

Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024

Il trentunenne Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024 e ha firmato i primi sigilli stagionali del Kazakistan. Successi di tappa anche per Zanoncello, Christen e Sivakov.

TI POTREBBE PIACERE

Juan Pedro Lopez ha vinto il Tour of the Alps 2024

Lo spagnolo Juan Pedro Lopez ha firmato il Tour of the Alps 2024 precedendo sul podio l’australiano Ben O’Connor e l’azzurro Antonio Tiberi. Per l’Italia anche la tappa vinta da De Marchi.

Freccia Vallone 2024: spunto vincente di Stephen Williams

Stephen Williams ha vinto la Freccia Vallone 2024 e ha regalato il primo successo in questa corsa alla Gran Bretagna. Sul podio anche Vauquelin e Van Gils, miglior italiano Formolo 24°.

Thomas Pidcock ha vinto l’Amstel Gold Race 2024

Il successo di Thomas Pidcock all’Amstel Gold Race 2024 è il primo di un britannico nella classica olandese. Sul podio anche Hirschi e Benoot. Per Pidcock la rivincita dopo il 2° posto del 2021.

Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024

Il trentunenne Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024 e ha firmato i primi sigilli stagionali del Kazakistan. Successi di tappa anche per Zanoncello, Christen e Sivakov.

Domenica l’Amstel Gold Race 2024: storia e statistiche in chiave Italia

In attesa dell’Amstel Gold Race 2024 ecco le statistiche sui migliori risultati italiani nella storia della corsa olandese. Fin qui 7 trionfi e 25 podi, miglior azzurro Gasparotto.

Van der Poel ha dominato la Parigi Roubaix 2024, eguagliando Van Looy!

La Parigi Roubaix 2024 ha premiato Mathieu Van der Poel. Per l’olandese bis consecutivo e come fatto da Van Looy nel 1962 accoppiata Fiandre – Roubaix nella stessa stagione in maglia iridata!