martedì, 27 Febbraio 2024

I numeri del ciclismo italiano dopo la vittoria di Davide Piganzoli al Tour of Antalya 2024

Davide Piganzoli ha trionfato nella 5ª edizione del Tour of Antalya portando a 4 le vittorie azzurre nel 2024. Italia leader in stagione per numero di piazzamenti sul podio.

HOMEFocusI numeri del ciclismo italiano dopo la vittoria di Davide Piganzoli al...

Il trionfo di Davide Piganzoli al Tour of Antalya

Nel fine settimana l’Italia del ciclismo ha festeggiato il bel successo di Davide Piganzoli al Tour of Antalya 2024. Il corridore nato a Morbegno l’8 luglio 2002 si è imposto infatti nella classifica generale della breve corsa a tappe disputata in Turchia dall’8 all’11 febbraio, precedendo i connazionali Alessandro Pinarello (2° a 18”) ed Edoardo Zambanini (3° a 24”). Un podio tutto azzurro, di assoluto rilievo anche in ottica futuro, vista la contemporanea presenza di tre giovani talenti del nostro movimento (Pinarello è nato il 12 luglio 2003, Zambanini il 21 aprile 2001).

A decidere la graduatoria finale è stata la frazione regina della corsa turca, quella vinta sul traguardo di Tahtali da Davide Piganzoli proprio con 14” e 18” di vantaggio sui connazionali. Il promettente scalatore della Eolo-Kometa era stato ottimo 3° al Tour de l’Avenir del 2023 dietro ad altri due talenti: il messicano Isaac Del Toro (in bella mostra a inizio stagione al Tour Down Under) e l’altro azzurro Giulio Pellizzari. Al Tour of Antalya per Piganzoli sono arrivate le prime due affermazioni in carriera tra i professionisti.

Italia a 4 sigilli nel 2024 con la doppietta di Davide Piganzoli

Grazie alla doppietta messa a segno dall’ottimo Davide Piganzoli al Tour of Antalya 2024 (la tappa di Tahtali e la classifica finale), l’Italia del ciclismo è salita a quota 4 affermazioni in stagione, dopo quelle conquistate alla Volta a la Comunitat Valenciana da Alessandro Tonelli (primo a Castellòn nella frazione inaugurale della corsa iberica 2024 davanti al connazionale e compagno di team Manuele Tarozzi) e da Jonathan Milan (poderosa volata sul traguardo di Orihuela).

Alessandro Tonelli ha vinto la prima tappa della Volta Valenciana 2024
Alessandro Tonelli ha vinto la prima tappa della Volta Valenciana 2024

I piazzamenti azzurri del weekend e il record di podi

Il fine settimana ha portato in dote al nostro movimento diversi piazzamenti di rilievo. Ecco il riepilogo:

  • alla Clasica de Almeria alle spalle dell’olandese Olav Kooij sono giunti Matteo Moschetti (2°) e Matteo Trentin (3°)
  • al Tour of Oman nella frazione di Qurayyat Diego Ulissi si è piazzato al 3° posto
  • alla Figueira Champions Classic dominata dal belga Remco Evenepoel da segnalare il bel 3° posto di Simone Velasco
  • al Tour of Antalya sono arrivati numerosi risultati di rilievo. Davide Piganzoli, Alessandro Pinarello ed Edoardo Zambanini hanno come detto monopolizzato i gradini del podio nella terza tappa e nella classifica finale, Giovanni Lonardi e Alberto Bruttomesso si sono piazzati rispettivamente in 2ª e in 3ª posizione nella frazione inaugurale, mentre Alessandro Fancellu è stato 3° in quella conclusiva

Contando anche i due piazzamenti ottenuti al Tour Colombia da Davide Persico (2° a Duitama nella tappa inaugurale) e da Andrea Piccolo (2° nella frazione di Santa Rosa de Viterbo) i podi azzurri in stagione sono diventati 28. Finora nessuna nazione ha fatto meglio dell’Italia e questo rappresenta certamente un buon segnale.

Il confronto con le ultime due stagioni

Interessante il confronto con la scorsa stagione. Il 12 febbraio 2023 per il nostro movimento erano arrivati meno piazzamenti sul podio (21), ma più successi (6). Le vittorie di dodici mesi fa erano state ottenute:

Nel 2022, fino al 12 febbraio compreso, le affermazioni azzurre erano 7. Eccole di seguito

  • al Gran Premio Valencia (ex Trofeo Puig) da Giovanni Lonardi
  • alla Volta a la Comunitat Valenciana da Matteo Moschetti
  • all’Étoile de Bessèges da Filippo Ganna (cronometro)
  • al Tour de la Provence da Filippo Ganna (ancora nella prova contro il tempo) e da Elia Viviani
  • al Tour of Antalya da Matteo Malucelli
  • alla Vuelta a Murcia da Alessandro Covi
Filippo Ganna vittoria crono di apertura Tirreno Adriatico 2023
Filippo Ganna in occasione della crono vinta alla Tirreno Adriatico 2023. © Photo Fabio Ferrari/LaPresse

Vuoi scoprire le date delle corse World Tour in programma nel 204

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Le statistiche in vista della Strade Bianche 2024

La Strade Bianche 2024 sarà la quinta gara World Tour della stagione. Lo scorso anno il britannico Pidcock firmò l’edizione più veloce di sempre. Per l’Italia una sola vittoria.

UAE Tour: i primati della corsa aspettando l’edizione 2024

Lunedì scatterà la 6ª edizione dello UAE Tour, terza corsa World Tour del 2024. Slovenia nazione leader per successi finali, vittorie di tappa e giorni in testa alla classifica.

I ciclisti italiani in squadre World Tour anno per anno dal 2005 al 2024

Dal 2005 al 2024 la fisionomia delle squadre World Tour è cambiata. Scopriamo stagione per stagione quanti sono stati i ciclisti italiani presenti nel massimo circuito UCI.

Strade Bianche 2024: sabato 2 marzo una nuova sfida

Manca un mese alla Strade Bianche 2024, prima classica italiana World Tour ed appuntamento di grande fascino. Novità e statistiche in vista della diciottesima edizione.

Alessandro Tonelli firma la prima vittoria italiana 2024 alla Valenciana

Successo di Alessandro Tonelli alla Volta a la Comunitat Valenciana 2024 e prima gioia italiana in stagione. 2° Tarozzi, 5° Milan, 8° Fiorelli, 10° Aleotti.

TI POTREBBE PIACERE

Le statistiche in vista della Strade Bianche 2024

La Strade Bianche 2024 sarà la quinta gara World Tour della stagione. Lo scorso anno il britannico Pidcock firmò l’edizione più veloce di sempre. Per l’Italia una sola vittoria.

Lennert Van Eetvelt in trionfo all’UAE Tour 2024

Il giovane Lennert Van Eetvelt ha vinto l’UAE Tour 2024, terza gara World Tour della stagione, aggiudicandosi l'ultima frazione. Secondo successo di fila per il Belgio.

Jan Tratnik ha vinto la Omloop Het Nieuwsblad 2024

Esito a sorpresa nella Omloop Het Nieuwsblad 2024 con il successo di Jan Tratnik. È il primo sigillo di sempre per un ciclista sloveno. Sul podio Politt e Van Aert.

Volta ao Algarve 2024: terza vittoria in carriera per Evenepoel

Remco Evenepoel ha vinto la Volta ao Algarve 2024 e ha centrato il tris in carriera in terra lusitana. Nella 50ª edizione bene Martinez e primo squillo stagionale di Van Aert.

Tour de France 2024: tappe e curiosità statistiche

Il Tour de France 2024 scatterà da Firenze il 29 giugno e si concluderà a Nizza il 21 luglio dopo 21 tappe e 3492 km. Saranno 4 gli arrivi in salita e 2 le crono individuali.

Brandon McNulty ha vinto la Volta a la Comunitat Valenciana 2024

Nella Volta a la Comunitat Valenciana 2024 festeggia McNulty. È il primo trionfo statunitense nella corsa spagnola. Mads Pedersen a segno nella 54ª Étoile de Bessèges (3° Bettiol).