domenica, 21 Aprile 2024

Quante curiosità sulla Milano Sanremo in vista dell’edizione 2024

Il 16 marzo la Milano Sanremo vivrà il 115° atto della sua storia. Tra le note curiose l’unica tripletta straniera, i 100 azzurri con almeno un podio e quel tris di fila mai realizzato.

HOMEClassiche MonumentoQuante curiosità sulla Milano Sanremo in vista dell’edizione 2024

Milano Sanremo 2024: ci siamo quasi

Il grande giorno della Milano Sanremo si avvicina e l’attesa cresce sempre di più. È la prima tra le Classiche Monumento 2024, è una delle gare più prestigiose e affascinanti della stagione ciclistica, è una magia che si rinnova dal 1907 e che sabato 16 marzo vivrà il 115° capitolo della sua straordinaria storia. La Classicissima ha regalato imprese gloriose, vincitori formidabili e tante curiosità interessanti anche a livello statistico, sia sotto il profilo individuale che relativamente ai movimenti nazionali.

Quanti ciclisti hanno vinto la Milano Sanremo?

Dalla firma del francese Lucien Petit-Breton nella Milano-Sanremo del 1907 a quella dell’olandese Mathieu Van der Poel vincitore della Classicissima lo scorso anno. In totale sono 84 i ciclisti che hanno scritto il proprio nome nell’albo d’oro della Sanremo, considerando le 114 edizioni che si sono disputate fino al 2023. Il miglior specialista di sempre è il cannibale belga Eddy Merckx con 7 successi, mentre i vincitori di nazionalità italiana sono fin qui 37: primo nel 1909 Luigi Ganna ed ultimo nel 2018 Vincenzo Nibali.

In totale 211 i corridori saliti sul podio almeno una volta, di cui ben 100 di nazionalità italiana. I nostri rappresentanti hanno centrato nel complesso 174 piazzamenti tra i migliori tre nella storia della Milano-Sanremo: dal 3° posto del “Diavolo Rosso” Giovanni Gerbi nel 1907 al 2° di Filippo Ganna nel 2023.

Mathieu Van der Poel vittoria alla Milano Sanremo 2023. Van der Poel con le braccia al cielo alla Milano Sanremo dopo il traguardo. . © Photo LaPresse
Mathieu Van der Poel con le braccia al cielo dopo la vittoria centrata alla Milano Sanremo 2023. © Photo LaPresse

ll podio tutto belga alla Milano Sanremo 1962

Nel focus dedicato ai migliori risultati italiani nella storia della Classicissima abbiamo visto come per ben 34 volte il podio sia stato monopolizzato da corridori azzurri. Solo un’altra volta ciclisti appartenenti alla stessa nazione si sono classificati in una singola edizione ai primi tre posti. Accadde nel 1962, quando il belga Emile Daems si impose davanti ai connazionali Ivo Molenaers e Louis Proost. La festa belga fu completata dal 4° posto di Willy Schroeders, mentre 5° giunse Diego Ronchini, miglior azzurro quell’anno.

Prendendo in considerazione soltanto quelle che nella storia della Milano Sanremo hanno collezionato tre o più affermazioni la nazione che non festeggia da più tempo è la Spagna, a secco dal 2010, anno del tris firmato da Oscar Freire. Proprio Freire nel 2004 aveva tra l’altro interrotto il più lungo digiuno di sempre per il paese iberico, a ben 44 edizioni di distanza dal successo ottenuto nel 1959 da Miguel Poblet.

I ciclisti a segno in due Milano Sanremo consecutive

Nessun ciclista si è mai aggiudicato per 3 edizioni di fila la Milano Sanremo, mentre sono in totale 8 coloro che hanno centrato il bis consecutivo.

  • Costante Girardengo (Italia): 1925 e 1926
  • Gino Bartali (Italia): 1939 e 1940
  • Fausto Coppi (Italia): 1948 e 1949
  • Loretto Petrucci (Italia): 1952 e 1953
  • Eddy Merckx (Belgio): 1966 e 1967, poi 1971 e 1972 e infine anche 1975 e 1976
  • Roger De Vlaeminck (Belgio): 1978 e 1979
  • Laurent Fignon (Francia): 1988 e 1989
  • Erik Zabel (Germania): 1997 e 1998, poi 2000 e 2001

Nella Milano Sanremo 2024 a caccia del bis andrà anche l’olandese Mathieu Van der Poel, dominatore nella scorsa edizione.


Vuoi scoprire quanti sono gli italiani in squadre World Tour 2024?

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Liegi Bastogne Liegi 2024: favoriti e storia della corsa

Pogacar e Van der Poel i più attesi per la Liegi Bastogne Liegi 2024. Nella storia della Decana il Belgio ha ottenuto 61 vittorie, 15 le nazioni a segno, Merckx il migliore di sempre.

Classiche del Nord 2024: le statistiche sulle Monumento nel pavé

La Parigi Roubaix dominata da Van der Poel ha chiuso la fase delle Classiche del Nord 2024 sul pavé. Tra le curiosità la seconda doppietta Vdp-Philipsen e la giornata senza acuti degli italiani.

Van der Poel ha dominato la Parigi Roubaix 2024, eguagliando Van Looy!

La Parigi Roubaix 2024 ha premiato Mathieu Van der Poel. Per l’olandese bis consecutivo e come fatto da Van Looy nel 1962 accoppiata Fiandre – Roubaix nella stessa stagione in maglia iridata!

I favoriti per la vittoria della Parigi Roubaix 2024

Mathieu Van der Poel è il principale favorito per la Parigi Roubaix 2024. L’olandese cerca il bis consecutivo e in caso di vittoria eguaglierebbe la storica impresa compiuta da Van Looy nel 1962.

Verso la Parigi Roubaix 2024: le statistiche sulla storia

Si avvicina il gran giorno della Parigi Roubaix 2024. Nelle 120 edizioni della Regina delle Classiche disputate finora il Belgio ha centrato 57 trionfi. Sono 12 le nazioni con vittorie.

TI POTREBBE PIACERE

Juan Pedro Lopez ha vinto il Tour of the Alps 2024

Lo spagnolo Juan Pedro Lopez ha firmato il Tour of the Alps 2024 precedendo sul podio l’australiano Ben O’Connor e l’azzurro Antonio Tiberi. Per l’Italia anche la tappa vinta da De Marchi.

Freccia Vallone 2024: spunto vincente di Stephen Williams

Stephen Williams ha vinto la Freccia Vallone 2024 e ha regalato il primo successo in questa corsa alla Gran Bretagna. Sul podio anche Vauquelin e Van Gils, miglior italiano Formolo 24°.

Thomas Pidcock ha vinto l’Amstel Gold Race 2024

Il successo di Thomas Pidcock all’Amstel Gold Race 2024 è il primo di un britannico nella classica olandese. Sul podio anche Hirschi e Benoot. Per Pidcock la rivincita dopo il 2° posto del 2021.

Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024

Il trentunenne Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024 e ha firmato i primi sigilli stagionali del Kazakistan. Successi di tappa anche per Zanoncello, Christen e Sivakov.

Domenica l’Amstel Gold Race 2024: storia e statistiche in chiave Italia

In attesa dell’Amstel Gold Race 2024 ecco le statistiche sui migliori risultati italiani nella storia della corsa olandese. Fin qui 7 trionfi e 25 podi, miglior azzurro Gasparotto.

Van der Poel ha dominato la Parigi Roubaix 2024, eguagliando Van Looy!

La Parigi Roubaix 2024 ha premiato Mathieu Van der Poel. Per l’olandese bis consecutivo e come fatto da Van Looy nel 1962 accoppiata Fiandre – Roubaix nella stessa stagione in maglia iridata!