martedì, 27 Febbraio 2024

Verso la Milano Sanremo 2024: le statistiche in chiave Italia

Il 16 marzo si correrà la Milano Sanremo 2024, prima tra le Classiche Monumento della stagione. Italia senza vittorie dal 2018 e con 3 trionfi nelle ultime 20 edizioni.

HOMEClassiche MonumentoVerso la Milano Sanremo 2024: le statistiche in chiave Italia

Milano Sanremo 2024: appuntamento il 16 marzo

La Milano Sanremo 2024 aprirà l’attesissima stagione delle Classiche Monumento e sarà come da tradizione appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di ciclismo. Il giorno da segnare in calendario è sabato 16 marzo, pochi giorni dopo lo svolgimento di Strade Bianche, Parigi-Nizza e Tirreno-Adriatico. Un susseguirsi di emozioni che vivremo come sempre tutte di un fiato.

La storia della Classicissima è costellata da memorabili imprese e da un albo d’oro in cui spiccano straordinari campioni: dal trionfo del francese Lucien Petit-Breton nel lontanissimo 1907 fino a quello recentissimo firmato lo scorso anno dall’olandese Mathieu Van der Poel. Una corsa affascinante e sempre imprevedibile, nonostante il percorso non certo impegnativo, che quasi mai ha tradito le attese.

È ancora presto ovviamente per capire chi scriverà il proprio nome nell’albo d’oro, ma di una cosa si può già essere sicuri: la Milano Sanremo 2024 regalerà a tutti noi il solito grande spettacolo!

Mathieu Van der Poel vittoria alla Milano Sanremo 2023. Van der Poel con le braccia al cielo alla Milano Sanremo dopo il traguardo. . © Photo LaPresse
Mathieu Van der Poel con le braccia al cielo dopo la vittoria centrata alla Milano Sanremo 2023. © Photo LaPresse

Curiosità azzurre in vista della Milano Sanremo 2024

Nelle 114 edizioni della Milano Sanremo che si sono disputate dal 1907 al 2023 l’Italia ha conquistato ben 51 trionfi (circa il 44,74% del totale), monopolizzando tutti i gradini del podio in addirittura 34 circostanze. L’ultima vittoria azzurra rimane quella firmata nel 2018 da Vincenzo Nibali (grazie ad un “numero fenomenale” tra l’altro), mentre nelle successive cinque edizioni per il nostro movimento è arrivato un solo piazzamento sul podio, il 2° posto ottenuto nel 2023 dall’eccellente Filippo Ganna.

La speranza è che i nostri ciclisti siano protagonisti alla Milano Sanremo 2024 e che possano ribaltare la non certo entusiasmante inerzia dell’ultimo periodo (e non solo per ciò che concerne questa competizione, ma più in generale in tutte o quasi le corse di primo livello). Nelle ultime 20 edizioni (dal 2004 al 2023) gli azzurri hanno infatti ottenuto appena 3 trionfi alla Classicissima. Eccoli di seguito:

  • Alessandro Petacchi nel 2005
  • Filippo Pozzato nel 2006
  • Vincenzo Nibali nel 2018

I successi diventano 5 nel nuovo millennio considerando anche quelli firmati da Mario Cipollini nel 2002 e da Paolo Bettini nel 2003. Per ben 34 volte nella storia della Classicissima di Primavera gli italiani hanno invece monopolizzato tutti i gradini del podio, di cui 4 dal 1951 ad oggi. Ecco quando è accaduto e chi sono stati i ciclisti azzurri protagonisti.

Le ultime volte con il podio tutto italiano alla Milano-Sanremo

ANNO 1° CLASSIFICATO 2° CLASSIFICATO 3° CLASSIFICATO
1993 MAURIZIO FONDRIEST Luca Gelfi Maximilian Sciandri
1994 GIORGIO FURLAN Mario Cipollini Adriano Baffi
2003 PAOLO BETTINI Mirko Celestino Luca Paolini
2006 FILIPPO POZZATO Alessandro Petacchi Luca Paolini

Il podio conquistato da Maximilian Sciandri nel 1993 è da considerare a tutti gli effetti italiano, dato che il corridore classe 1967 iniziò a gareggiare con nazionalità britannica a partire dal febbraio del 1995 e quindi successivamente rispetto al 3° posto ottenuto nella Classica dei Fiori (altro modo in cui spesso viene definita la Sanremo).

Gli azzurri possono sognare alla Milano Sanremo 2024?

Prendendo in considerazione l’intera storia della Classicissima, l’Italia domina la graduatoria assoluta con 51 vittorie e 174 piazzamenti complessivi tra i migliori tre, precedendo nettamente il Belgio (22 affermazioni) e la Francia (14 successi). La forza del primato azzurro sta però prevalentemente in una storia gloriosa che sembra ormai lontana anni luce dal presente. Alla Milano Saremo 2024 i favori del pronostico spetteranno quindi ancora una volta ad altri, ma la Classicissima è per definizione la corsa più imprevedibile, quella in cui tutto può accadere ed in cui tutti possono sognare!

Vincenzo Nibali ultima apparizione Giro d'Italia 2022
Vincenzo Nibali è stato l’ultimo azzurro a vincere il Giro d’Italia e la Milano-Sanremo. Nella foto di Gian Mattia D’Alberto/LaPresse la sua ultima corsa rosa nel 2022

In attesa della Milano Sanremo 2024 vuoi scoprire le date di tutte le corse World Tour della stagione?

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

UAE Tour: i primati della corsa aspettando l’edizione 2024

Lunedì scatterà la 6ª edizione dello UAE Tour, terza corsa World Tour del 2024. Slovenia nazione leader per successi finali, vittorie di tappa e giorni in testa alla classifica.

I ciclisti italiani in squadre World Tour anno per anno dal 2005 al 2024

Dal 2005 al 2024 la fisionomia delle squadre World Tour è cambiata. Scopriamo stagione per stagione quanti sono stati i ciclisti italiani presenti nel massimo circuito UCI.

I numeri del ciclismo italiano dopo la vittoria di Davide Piganzoli al Tour of Antalya 2024

Davide Piganzoli ha trionfato nella 5ª edizione del Tour of Antalya portando a 4 le vittorie azzurre nel 2024. Italia leader in stagione per numero di piazzamenti sul podio.

Classiche Monumento: numeri e storia in vista delle sfide del 2024

La Milano Sanremo aprirà la stagione 2024 delle Classiche Monumento. In attesa di nuove sfide, ecco i top individuali nella storia delle cinque corse.

Brandon McNulty ha vinto la Volta a la Comunitat Valenciana 2024

Nella Volta a la Comunitat Valenciana 2024 festeggia McNulty. È il primo trionfo statunitense nella corsa spagnola. Mads Pedersen a segno nella 54ª Étoile de Bessèges (3° Bettiol).

TI POTREBBE PIACERE

Lennert Van Eetvelt in trionfo all’UAE Tour 2024

Il giovane Lennert Van Eetvelt ha vinto l’UAE Tour 2024, terza gara World Tour della stagione, aggiudicandosi l'ultima frazione. Secondo successo di fila per il Belgio.

Jan Tratnik ha vinto la Omloop Het Nieuwsblad 2024

Esito a sorpresa nella Omloop Het Nieuwsblad 2024 con il successo di Jan Tratnik. È il primo sigillo di sempre per un ciclista sloveno. Sul podio Politt e Van Aert.

Volta ao Algarve 2024: terza vittoria in carriera per Evenepoel

Remco Evenepoel ha vinto la Volta ao Algarve 2024 e ha centrato il tris in carriera in terra lusitana. Nella 50ª edizione bene Martinez e primo squillo stagionale di Van Aert.

I numeri del ciclismo italiano dopo la vittoria di Davide Piganzoli al Tour of Antalya 2024

Davide Piganzoli ha trionfato nella 5ª edizione del Tour of Antalya portando a 4 le vittorie azzurre nel 2024. Italia leader in stagione per numero di piazzamenti sul podio.

Tour de France 2024: tappe e curiosità statistiche

Il Tour de France 2024 scatterà da Firenze il 29 giugno e si concluderà a Nizza il 21 luglio dopo 21 tappe e 3492 km. Saranno 4 gli arrivi in salita e 2 le crono individuali.

Brandon McNulty ha vinto la Volta a la Comunitat Valenciana 2024

Nella Volta a la Comunitat Valenciana 2024 festeggia McNulty. È il primo trionfo statunitense nella corsa spagnola. Mads Pedersen a segno nella 54ª Étoile de Bessèges (3° Bettiol).