mercoledì, 22 Maggio 2024

Francia leader di trionfi al Tour, ma senza vittorie da 37 edizioni

I ciclisti di casa hanno vinto il Tour de France in 36 circostanze, ma non festeggiano dal 1985. Tra le nazioni top ben 46 gli anni senza acuti del Belgio.

HOME#CiclopicoStatsFrancia leader di trionfi al Tour, ma senza vittorie da 37 edizioni

I numeri in vista del Tour de France 2023

L’inizio del Tour de France 2023 si avvicina a grandi passi e in attesa del via ufficiale, previsto per il 1° luglio, concentriamo la nostra attenzione sui trionfi ottenuti dalle varie nazioni nelle 109 edizioni fin qui disputate (102 quelle effettivamente assegnate visti i 7 Tour rimasti senza vincitori dopo la squalifica dello statunitense Lance Armstrong). La Francia ha primeggiato in 36 occasioni ed è la nazione che vanta più successi in assoluto, ma non conquista il massimo risultato dal 1985 (anno in cui Bernard Hinault firmò la personale cinquina) e non ottiene piazzamenti tra i migliori tre dal 2017 (3° posto di Romain Bardet).

Al secondo posto della classifica il Belgio con 18 affermazioni, ultima delle quali datata addirittura 1976, anno in cui Lucien Van Impe mise il sigillo finale battendo l’olandese Joop Zoetemelk e in cui il francese Raymond Poulidor centrò il suo ottavo e ultimo podio al Tour (record) vedendo sfumare definitivamente la possibilità di salire almeno una volta sul gradino più alto. Il Belgio, tra i paesi che hanno ottenuto almeno tre successi alla Grande Boucle, è quello che non festeggia da più tempo il massimo risultato.

Al terzo posto per numero di vittorie finali c’è la Spagna (12), seguita in quarta posizione dall’Italia che nella storia del Tour ha messo insieme 10 affermazioni e 41 podi complessivi. Per il ciclismo azzurro l’ultima gioia risale al 2014, anno del meraviglioso trionfo firmato Vincenzo Nibali.

Sono 15 in totale le nazioni che hanno visto proprio portacolori centrare il massimo risultato. Ultima in ordine cronologico la Slovenia che ha vinto il primo Tour della propria storia nel 2020 grazie a Tadej Pogacar.


Vuoi ripercorrere tutti i numeri relativi alla storia del Tour de France?

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Gioia tedesca nella tappa 17 Giro d’Italia 2024 grazie a Georg Steinhauser

Georg Steinhauser ha vinto la tappa 17 Giro d’Italia 2024, ha centrato il primo trionfo in carriera e ha firmato il primo sigillo tedesco di questa edizione. Pogacar 2° porta a 16 i giorni consecutivi in rosa!

Tappa 16 Giro d’Italia 2024: cinquina da record di Tadej Pogacar

Tadej Pogacar ha firmato la personale cinquina nella tappa 16 Giro d’Italia 2024 accorciata causa maltempo e ha aggiornato i suoi record, riportando alla mente quanto fatto da Merckx nel 1973.

Statistiche Giro d’Italia 2024 dopo 15 tappe

Al secondo giorno di riposo Tadej Pogacar è il padrone della corsa con 4 sigilli parziali e 14 giorni in rosa. Sono 4 le frazioni vinte dagli italiani, 7 le nazioni a segno. Ecco le statistiche Giro d’Italia 2024.

Tadej Pogacar incanta e firma il poker nella tappa 15 Giro d’Italia 2024

Splendida impresa di Tadej Pogacar nella tappa 15 Giro d’Italia 2024. Lo sloveno vince a Livigno, rafforza il primato in classifica e conquista il quarto successo in questa edizione della corsa rosa!

Tappa 14 Giro d’Italia 2024: Filippo Ganna torna “turbo” e domina la crono

Filippo Ganna si prende la rivincita a crono e vince la tappa 14 Giro d’Italia 2024 davanti a Tadej Pogacar. Per l’azzurro primo successo in stagione, settimo in carriera alla corsa rosa.

TI POTREBBE PIACERE

Gioia tedesca nella tappa 17 Giro d’Italia 2024 grazie a Georg Steinhauser

Georg Steinhauser ha vinto la tappa 17 Giro d’Italia 2024, ha centrato il primo trionfo in carriera e ha firmato il primo sigillo tedesco di questa edizione. Pogacar 2° porta a 16 i giorni consecutivi in rosa!

Tappa 16 Giro d’Italia 2024: cinquina da record di Tadej Pogacar

Tadej Pogacar ha firmato la personale cinquina nella tappa 16 Giro d’Italia 2024 accorciata causa maltempo e ha aggiornato i suoi record, riportando alla mente quanto fatto da Merckx nel 1973.

Tadej Pogacar incanta e firma il poker nella tappa 15 Giro d’Italia 2024

Splendida impresa di Tadej Pogacar nella tappa 15 Giro d’Italia 2024. Lo sloveno vince a Livigno, rafforza il primato in classifica e conquista il quarto successo in questa edizione della corsa rosa!

Tappa 14 Giro d’Italia 2024: Filippo Ganna torna “turbo” e domina la crono

Filippo Ganna si prende la rivincita a crono e vince la tappa 14 Giro d’Italia 2024 davanti a Tadej Pogacar. Per l’azzurro primo successo in stagione, settimo in carriera alla corsa rosa.

Jonathan Milan firma il tris nella tappa 13 Giro d’Italia 2024

Sul traguardo di Cento arriva il tris di Jonathan Milan. Il velocista azzurro ha vinto la tappa 13 Giro d’Italia 2024 e portato a 6 i successi stagionali. E' lui il re degli sprint.

Julian Alaphilippe mette la sua firma prestigiosa nella tappa 12 del Giro d’Italia 2024

Nella tappa 12 Giro d’Italia 2024 arriva il primo successo di Julian Alaphilippe alla corsa rosa. Francia a 3 sigilli di questa edizione e a 78 nella storia. Undicesimo giorno da leader per Pogacar.