lunedì, 26 Febbraio 2024

Spettacolare tris di Primoz Roglic al Giro dell’Emilia 2023

Primoz Roglic ha vinto il Giro dell’Emilia 2023 precedendo il connazionale Tadej Pogacar. Per lo sloveno tris di successi dopo quelli del 2019 e del 2021.

HOMEAltre CorseGare italianeSpettacolare tris di Primoz Roglic al Giro dell’Emilia 2023

Giro dell’Emilia 2023: stoccata superlativa di Primoz Roglic

La 106ª edizione del Giro dell’Emilia ha rispettato le attese regalando grande spettacolo tra i big del ciclismo mondiale. A centrare il successo in vetta a San Luca è stato lo sloveno Primoz Roglic, bravo nel resistere agli attacchi del connazionale Tadej Pogacar e poi a staccarlo nel finale con la sua consueta e sempre irresistibile accelerazione.

Una vera e propria rasoiata che gli ha permesso di guadagnare spazio, di gustarsi gli ultimi metri e di tagliare la linea del traguardo con 1” di vantaggio rispetto al “divino” Tadej ed al britannico Simon Yates. A 4” l’iberico Enric Mas (“re” nel 2022) ed il canadese Michael Woods, a 6” il russo Aleksandr Vlasov, a 9” l’ecuadoriano Richard Carapaz e a 15” il migliore degli italiani, Giulio Ciccone.

Decisamente appassionante la sfida tra gli sloveni, eccezionale lo spunto di Primoz Roglic, ancora una volta sugli scudi al Giro dell’Emilia.

Terzo trionfo di Primoz Roglic al Giro dell’Emilia

Primoz Roglic ha firmato la personale tripletta al Giro dell’Emilia dopo i trionfi del 2019 e del 2021 ed ha così raggiunto a quota 3 successi gli azzurri Fausto Coppi, Gianni Motta e Davide Cassani, appaiati al secondo posto della speciale classifica che vede al comando solitario Costante Girardengo (leader a quota 5). Lo sloveno è diventato comunque il miglior ciclista straniero in assoluto nella storia della prestigiosa classica emiliana.

L’Italia resta saldamente al comando della graduatoria per nazioni (82 affermazioni), ma non vince dal 2018, anno in cui ad imporsi fu Alessandro De Marchi. Nelle ultime 5 edizioni per il nostro movimento sono arrivati “soltanto” due terzi posti: di Diego Ulissi nel 2020 e di Domenico Pozzovivo nel 2022.

La Slovenia grazie al tris di Roglic è salita a quota tre trionfi al Giro dell’Emilia, come Belgio, Colombia, Olanda e Russia. L’ultima doppietta in vetta al San Luca, prima quella slovena firmata Roglic-Pogacar, era stata di marca azzurra nel 2017, con la vittoria di Giovanni Visconti davanti a Vincenzo Nibali.

Da segnalare che Simon Yates ha riportato la Gran Bretagna sul podio a 46 anni di distanza da quello che fino ad oggi era stato l’unico risultato di rilievo e cioè il terzo posto ottenuto nel 1977 da Phil Edwards.

La gioia di Roglic per il successo al Giro d'Italia 2023
La gioia di Roglic per il successo al Giro d’Italia 2023. Photo Credits: LaPresse

Per Primoz Roglic 15 successi in stagione

Con il trionfo al Giro dell’Emilia il sempre formidabile Primoz Roglic ha portato a 15 i successi conquistati nel 2023, stesso numero del danese Jonas Vingegaard, uno meno di Tadej Pogacar. Una stagione per lui molto positiva considerando anche il prestigio delle affermazioni conseguite, a partire dalle 11 messe a segno in gare World Tour.

Nel suo palmares del 2023 figurano:

Quantità e qualità, quindi, per un Primoz Roglic in versione extra-lusso!


Vuoi rileggere le statistiche relative alla Coppa Agostoni 2023 vinta da Davide Formolo?

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Jan Tratnik ha vinto la Omloop Het Nieuwsblad 2024

Esito a sorpresa nella Omloop Het Nieuwsblad 2024 con il successo di Jan Tratnik. È il primo sigillo di sempre per un ciclista sloveno. Sul podio Politt e Van Aert.

UAE Tour: i primati della corsa aspettando l’edizione 2024

Lunedì scatterà la 6ª edizione dello UAE Tour, terza corsa World Tour del 2024. Slovenia nazione leader per successi finali, vittorie di tappa e giorni in testa alla classifica.

Strade Bianche 2024: sabato 2 marzo una nuova sfida

Manca un mese alla Strade Bianche 2024, prima classica italiana World Tour ed appuntamento di grande fascino. Novità e statistiche in vista della diciottesima edizione.

UAE Tour 2024: le tappe e le curiosità storiche

Saranno 7 le tappe dello UAE Tour 2024, corsa a tappe inserita nel circuito World Tour che a partire dal 19 di febbraio vivrà la 6ª edizione.

I migliori ciclisti 2023 e le nazioni top in stagione

Le curiosità statistiche sui migliori ciclisti 2023 e sulle nazioni che hanno ottenuto in stagione i risultati più rilevanti, in attesa delle sfide in programma nel nuovo anno!

TI POTREBBE PIACERE

Lennert Van Eetvelt in trionfo all’UAE Tour 2024

Il giovane Lennert Van Eetvelt ha vinto l’UAE Tour 2024, terza gara World Tour della stagione, aggiudicandosi l'ultima frazione. Secondo successo di fila per il Belgio.

Jan Tratnik ha vinto la Omloop Het Nieuwsblad 2024

Esito a sorpresa nella Omloop Het Nieuwsblad 2024 con il successo di Jan Tratnik. È il primo sigillo di sempre per un ciclista sloveno. Sul podio Politt e Van Aert.

Volta ao Algarve 2024: terza vittoria in carriera per Evenepoel

Remco Evenepoel ha vinto la Volta ao Algarve 2024 e ha centrato il tris in carriera in terra lusitana. Nella 50ª edizione bene Martinez e primo squillo stagionale di Van Aert.

I numeri del ciclismo italiano dopo la vittoria di Davide Piganzoli al Tour of Antalya 2024

Davide Piganzoli ha trionfato nella 5ª edizione del Tour of Antalya portando a 4 le vittorie azzurre nel 2024. Italia leader in stagione per numero di piazzamenti sul podio.

Tour de France 2024: tappe e curiosità statistiche

Il Tour de France 2024 scatterà da Firenze il 29 giugno e si concluderà a Nizza il 21 luglio dopo 21 tappe e 3492 km. Saranno 4 gli arrivi in salita e 2 le crono individuali.

Brandon McNulty ha vinto la Volta a la Comunitat Valenciana 2024

Nella Volta a la Comunitat Valenciana 2024 festeggia McNulty. È il primo trionfo statunitense nella corsa spagnola. Mads Pedersen a segno nella 54ª Étoile de Bessèges (3° Bettiol).