lunedì, 22 Luglio 2024

Tappa 5 Tour de France 2024: vittoria da record per Cavendish

Il britannico Mark Cavendish si è aggiudicato la tappa 5 Tour de France 2024 e con 35 frazioni vinte diventa il migliore nella storia della Grande Boucle. Un viaggio da record iniziato nel 2008.

HOMEGrandi GiriTour de FranceTappa 5 Tour de France 2024: vittoria da record per Cavendish

Record Cavendish nella tappa 5 Tour de France 2024

L’appuntamento con la storia per Mark Cavendish si concretizza sul traguardo di Saint Vulbas. Il fenomenale velocista britannico si è aggiudicato infatti la tappa 5 Tour de France 2024 precedendo nettamente allo sprint Philipsen, Kristoff, De Lie, Jakobsen, Ackermann e Demare ed è così diventato il ciclista con più vittorie di tappa nella storia della Grande Boucle, ben 35. Un numero da record per Cavendish che ha così staccato il più forte di ogni tempo, il belga Eddy Merckx. Nessun paragone tra i due in termini assoluti, ma solo un dato di fatto statistico relativo alle affermazioni parziali.

Il velocista britannico è stato formidabile e merita questa soddisfazione. Perché è ai massimi livelli da 18 stagioni, perché lo scorso anno perse la possibilità di stabilire il primato a causa di una caduta, perché nelle prime frazioni di questa edizione ha stretto i denti soffrendo e sperando di risparmiare energie in vista dello sprint odierno e perché oggi è stato magistrale nel costruirsi la vittoria: ha capitalizzato l’ottimo lavoro dei suoi compagni, ha preso la ruota di Philipsen battagliando con la grinta dei giorni migliori, ha avuto la lucidità per infilarsi nel pertugio giusto e poi ha aperto il gas ritrovando quella potenza che in passato lo rendeva quasi imbattibile.

Il funambolico Mark Cavendish è sgusciato via sul rettilineo finale proprio come una palla di cannone, tenendo fede al suo soprannome, Cannonball appunto. Un successo netto e meritato, costruito con il cuore e con la testa prima che con le gambe, anche se nel mettere il sigillo nella tappa 5 Tour de France le gambe hanno girato davvero a mille!

Che bello ritrovare il britannico a questi livelli, che bello scorgere la sua espressione di gioia, che bello vedere tutto il gruppo rendergli omaggio, a partire dai rivali battuti. Perché il campione è sempre rispettato e applaudito, perché quella di Mark è una meravigliosa storia umana e di sport e perché il record di Cavendish è la conferma che crederci è il primo passo per realizzare i sogni, anche alla soglia dei quaranta anni!

Ordine d’arrivo tappa 5 Tour de France 2024

Giornata da sogno per il britannico Mark Cavendish che si è aggiudicato la tappa 5 Tour de France 2024 regolando nettamente nella volata di Saint Vulbas il belga Jasper Philipsen, il norvegese Alexander Kristoff, l’altro belga Arnaud De Lie, l’olandese Fabio Jakobsen, il tedesco Pascal Ackermann e il francese Arnaud Demare. A completare la top ten odierna Gerben Thijssen (Bel), Biniam Girmay (Eri) e Marijn Van den Berg (Ola).

La classifica dopo la tappa 5 Tour de France 2024

Giornata tranquilla per i corridori che puntano al podio di Nizza. Lo sloveno Tadej Pogacar ha difeso senza patemi la maglia gialla nella tappa 5 Tour de France e comanda la classifica generale con 45″ sul belga Remco Evenepoel, 50″ sul danese Jonas Vingegaard, 1’10” sullo spagnolo Juan Ayuso, 1’14” sul connazionale Primoz Roglic e 1’16” sull’altro iberico Carlos Rodriguez.

A seguire con un ritardo di 1’32” ci sono Mikel Landa (Spa) e Joao Almeida, poi a 3’20” l’italiano Giulio Ciccone, a 3’21” su Egan Bernal (Col), Matteo Jorgenson (Usa), Felix Gall (Aut), Adam Yates (Gb) e Aleksandr Vlasov (Rus), e a 4’10” Santiago Buitrago (Col). Più indietro gli altri big: a 4’40” infatti Jai Hindley (Aus), Enric Mas (Spa) e Simon Yates (Gb) a 5’28” Richard Carapaz (Ecu).

Statistiche Tour de France 2024: la quinta tappa

Mark Cavendish ha centrato il terzo successo stagionale dopo quelli ottenuti a Zipaquirà nel Tour Colombia e a Kazincbarcika al Giro d’Ungheria, il primo in gare World Tour 2024 e soprattutto il 35° in carriera al Tour de France, lasciandosi alle spalle il belga Eddy Merckx con cui fino a poche ore fa condivideva il primato di tappe vinte nella storia della Grande Boucle.

Il britannico è inoltre salito a quota 55 affermazioni totali nei tre Grandi Giri contando anche le 17 collezionate al Giro d’Italia e le 3 messe a segno alla Vuelta di Spagna, confermandosi al terzo posto all-time di questa speciale classifica, dietro al primatista Merckx e all’italiano Mario Cipollini (rispettivamente arrivati a 65 e 57). I sigilli totali in carriera di Mark Cavendish invece diventano 165. Numeri straordinari per uno dei più grandi sprinter di ogni tempo.

Il formidabile Cannonball prima di tutti ha contribuito alla crescita del ciclismo britannico e ha tra l’altro firmato quasi la metà delle frazioni vinte nella storia del Tour dalla sua nazione: 35 su 78, quindi per la precisione il 44,87%. Il fenomeno proveniente dell’Isola di Mann sta correndo la quindicesima Grande Boucle in carriera e in passato si è tra l’altro aggiudicato due volte la maglia verde della classifica a punti (nel 2011 e nel 2021).

Mark Cavendish è il 59° ciclista a vincere gare World Tour in stagione e ha portato a 9 le affermazioni britanniche nelle corse del principale circuito UCI finora disputate nel 2024, contando anche le tre di Stephen Williams e di Adam Yates e quelle singole centrate da Thomas Pidcock e da Oscar Onley. Meglio hanno fatto solo la Slovenia con 20, il Belgio con 18, la Francia con 11 e l’Olanda con 10.

Record Cavendish Tour de France: le 35 vittorie di tappa

Ecco nel dettaglio le edizioni e le località in cui sono arrivate per Mark Cavendish le 35 vittorie al Tour de France. Un numero da record, un numero che permette al trentanovenne campione proveniente dall’Isola di Man di entrare nella storia!

  • quattro vittorie nel 2008: a Châteauroux, a Tolosa, a Narbona e a Nimes
  • sei vittorie nel 2009: a Brignoles, a La Grande Motte, a Issoudun, a Saint Fargeau, ad Aubenas e a Parigi
  • cinque vittorie nel 2010: a Montargis, a Gueugnon, a Bourg lès Valence, a Bordeaux e a Parigi
  • cinque vittorie nel 2011: a Cap Fréhel, a Châteauroux, a Lavaur, a Montpellier e a Parigi
  • tre vittorie nel 2012: a Tournai, a Brive la Gaillarde e a Parigi
  • due vittorie nel 2013: a Marsiglia e a Saint Armand Montrond
  • una vittoria nel 2015: a Fougères
  • quattro vittorie nel 2016: a Sainte Marie du Mont, ad Angers, a Montauban e a Villars les Dombes
  • quattro vittorie nel 2021: a Fougères, a Châteauroux, a Valence e a Carcassonne
  • una vittoria nel 2024: a Saint Vulbas

Le 24 maglie gialle di Pogacar e la gioia di De Pretto in Austria

Nessun problema per Tadej Pogacar che ha vestito per il 24° giorno in carriera la maglia gialla di leader della Grande Boucle: 2 tappe nel 2020, 14 nel 2021, 5 nel 2022 e 3 nel 2024.

Da segnalare che oggi l’italiano Davide De Pretto si è aggiudicato la seconda frazione del Tour of Austria precedendo sul traguardo di Bad Tatzmannsdorf il portoghese Rui Oliveira e il tedesco Niklas Behrens. Nella top ten di giornata altri tre azzurri: Diego Ulissi 4°, Martin Marcellusi 5° e Federico Biagini 7°. Per il ventiduenne veneto, che lo scorso anno aveva vinto tra le altre il Trofeo Alcide De Gasperi, si tratta del primo successo da professionista. In testa alla classifica il teutonico Max Walscheid davanti all’azzurro Filippo Ganna che ieri era giunto 2° nel prologo di 3 km a 1″ dall’australiano Cameron Rogers.

Le tappe Tour de France 2024 giorno per giorno

Il viaggio da Firenze a Nizza attraverso 21 tappe e 3492 chilometri, con due giorni di riposo previsti come da tradizione di lunedì (8 e 15 luglio). Di seguito nel dettaglio le 21 tappe Tour de France 2024. Domani nel sesto giorno di gara percorso completamente pianeggiante con partenza da Mâcon e arrivo a Dijon dopo 163,5 km. Difficilmente i velocisti si lasceranno sfuggire la possibilità di lottare per il successo.

In attesa di capire chi la spunterà, CLICCANDO sopra le tappe che si sono già disputate è possibile andare all’articolo relativo, per ripercorrere analisi e statistiche singolarmente del Tour de France 2024.

  • 1ª tappa – sabato 29 giugno: Firenze (ITA) – Rimini (ITA) di 206 km / VINCITORE: ROMAIN BARDET (FRA)
  • 2ª tappa – domenica 30 giugno: Cesenatico (ITA) – Bologna (ITA) di 200 km / VINCITORE KEVIN VAUQUELIN (FRA)
  • 3ª tappa – lunedì 1° luglio: Piacenza (ITA) – Torino (ITA) di 229 km / VINCITORE BINIAM GIRMAY (ERI)
  • 4ª tappa – martedì 2 luglio: Pinerolo (ITA) – Valloire di 138 km / VINCITORE TADEJ POGACAR (SLO)
  • 5ª tappa – mercoledì 3 luglio: Saint Jean de Maurienne – Saint Vulbas di 177 km / VINCITORE MARK CAVENDISH (GB)
  • 6ª tappa – giovedì 4 luglio: Mâcon – Dijon di 163 km
  • 7ª tappa – venerdì 5 luglio: Nuits Saint Georges – Gegrey Chambertin (cronometro individuale) di 25 km
  • 8ª tappa – sabato 6 luglio: Semur en Auxois – Colombey les Deux Églises di 176 km
  • 9ª tappa – domenica 7 luglio: Troyes – Troyes di 199 km
  • 10ª tappa – martedì 9 luglio: Orléans – Saint Amand Montrond di 187 km
  • 11ª tappa – mercoledì 10 luglio Évaux les Bains – Le Lioran di 211 km
  • 12ª tappa – giovedì 11 luglio: Aurillac – Villeneuve sur Lot di 204 km
  • 13ª tappa – venerdì 12 luglio: Agen – Pau di 171 km
  • 14ª tappa – sabato 13 luglio: Pau – Saint Lary Soulan (Pla d’Adet) di 152 km
  • 15ª tappa – domenica 14 luglio: Loudenvielle – Plateau de Beille de 198 km
  • 16ª tappa – martedì 16 luglio: Gruissan – Nimes di 187 km
  • 17ª tappa – mercoledì 17 luglio: Saint Paul Trois Châteaux – Superdèvoluy di 178 km
  • 18ª tappa – giovedì 18 luglio: Gap – Barcellonette di 179 km
  • 19ª tappa – venerdì 19 luglio: Embrun – Isola 2000 di 145 km
  • 20ª tappa – sabato 20 luglio: Nizza – Col de la Couillole di 133 km
  • 21ª tappa – domenica 21 luglio: Monaco – Nizza (cronometro individuale) di 34 km

Di seguito i principali approfondimenti con le statistiche Tour de France 2024 pubblicate alla vigilia della corsa a tappe francese.


Vuoi rivedere le interviste video realizzate al Giro d’Italia?

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Pogacar si prende anche la tappa 20 Tour de France 2024 e certifica il trionfo finale

Altra vittoria di Tadej Pogacar in questo super Tour de France 2024. Il campione sloveno firma la cinquina, sale a 16 i successi in carriera alla Grande Boucle e certifica il trionfo finale, tra nuovi record.

Tadej Pogacar cala il poker nella tappa 19 e ipoteca il trionfo al Tour de France 2024

Altra perla di Tadej Pogacar che ipoteca il trionfo finale salendo a 18 vittorie stagionali, portando a 4 le tappe vinte al Tour de France 2024 e a15 quelle totali in carriera alla Grande Boucle.

Successo in fuga di Campenaerts nella tappa 18 Tour de France 2024

Victor Campenaerts si è aggiudicato la tappa 18 Tour de France 2024 e ha colto il primo successo in carriera alla Grande Boucle. In questa edizione 12 corridori a segno e 5 frazioni vinte dal Belgio.

Tappa 17 Tour de France 2024: vittoria storica di Richard Carapaz

Richard Carapaz ha firmato la tappa 17 Tour de France 2024 ed è il primo ecuadoriano a vincere una frazione della Grande Boucle. Sono 35 i paesi a segno nella storia del Tour. Pogacar sempre in giallo.

Sontuoso tris di Philipsen nella tappa 16 Tour de France 2024

Vincendo la tappa 16 Tour de France 2024 il belga Jasper Philipsen ha portato a 3 i successi di questa edizione e a 9 quelli totali al Tour. Per lui 7 centri in stagione, 6 in gare World Tour 2024.

TI POTREBBE PIACERE

Pogacar si prende anche la tappa 20 Tour de France 2024 e certifica il trionfo finale

Altra vittoria di Tadej Pogacar in questo super Tour de France 2024. Il campione sloveno firma la cinquina, sale a 16 i successi in carriera alla Grande Boucle e certifica il trionfo finale, tra nuovi record.

Tadej Pogacar cala il poker nella tappa 19 e ipoteca il trionfo al Tour de France 2024

Altra perla di Tadej Pogacar che ipoteca il trionfo finale salendo a 18 vittorie stagionali, portando a 4 le tappe vinte al Tour de France 2024 e a15 quelle totali in carriera alla Grande Boucle.

Successo in fuga di Campenaerts nella tappa 18 Tour de France 2024

Victor Campenaerts si è aggiudicato la tappa 18 Tour de France 2024 e ha colto il primo successo in carriera alla Grande Boucle. In questa edizione 12 corridori a segno e 5 frazioni vinte dal Belgio.

Tappa 17 Tour de France 2024: vittoria storica di Richard Carapaz

Richard Carapaz ha firmato la tappa 17 Tour de France 2024 ed è il primo ecuadoriano a vincere una frazione della Grande Boucle. Sono 35 i paesi a segno nella storia del Tour. Pogacar sempre in giallo.

Sontuoso tris di Philipsen nella tappa 16 Tour de France 2024

Vincendo la tappa 16 Tour de France 2024 il belga Jasper Philipsen ha portato a 3 i successi di questa edizione e a 9 quelli totali al Tour. Per lui 7 centri in stagione, 6 in gare World Tour 2024.

Statistiche Tour de France 2024 al secondo giorno di riposo dopo 15 tappe

Dopo le prime 15 tappe Pogacar domina il Tour de France 2024. Lo sloveno ha vinto 3 tappe, guida la classifica e vola a suon di record. Fin qui 7 nazioni a segno, per l'Italia 100 tappe senza gioie.