domenica, 21 Aprile 2024

Mondiali a cronometro 2023: in 32 hanno vinto gare contro il tempo in stagione

Tra i 78 al via dei Mondiali a cronometro 2023 è Ganna il ciclista con più vittorie nelle gare contro il tempo corse in stagione.

HOMEPillole CiclopicheMondiali a cronometro 2023: in 32 hanno vinto gare contro il tempo...

Mondiali a cronometro 2023: in 78 ai nastri di partenza

Domani sarà il gran giorno dei Mondiali a cronometro 2023 maschili categoria élite. Saranno 78 i ciclisti che si sfideranno sui 47,8 km del tracciato britannico di Glasgow e che si contenderanno quindi il 30° titolo iridato nella storia della specialità. La prova si aprirà alle ore 15:21:20 con la partenza del siriano Ahmad Badreddin Wais, mentre l’ultimo a prendere il via sarà alle ore 17:04:00 il norvegese Tobias Foss, vincitore dell’oro nel 2022.

Dopo aver evidenziato le principali curiosità statistiche sulle 29 edizioni dei Mondiali a cronometro che si sono corse dal 1994 al 2022, andiamo a scoprire chi sono i ciclisti al via domani che hanno in stagione già vinto prove contro il tempo.

32 dei 78 partenti hanno vinto crono in stagione

Tra i 78 ciclisti che domani parteciperanno ai Mondiali a cronometro 2023 maschile categoria élite, sono 32 coloro che in stagione hanno già centrato successi nelle prove contro il tempo. Soltanto 5 tra questi hanno ottenuto più di una vittoria e a guidare la classifica relativa è l’azzurro Filippo Ganna. Ecco di chi si tratta e le crono che si sono aggiudicati, in attesa dell’appuntamento più atteso, quello dei Mondiali a cronometro 2023:

  • 3 successi per Filippo Ganna (Italia) – una tappa a cronometro alla Tirreno-Adriatico, una al Tour de Wallonie e il Campionato Nazionale a cronometro
  • 2 successi per Remco Evenepoel (Belgio) – due tappe a cronometro al Giro d’Italia
  • 2 successi per Stefan Küng (Svizzera) – una tappa a cronometro alla Volta Algarve e una al Giro di Svizzera
  • 2 successi per Mikkel Bjerg (Danimarca) – una tappa a cronometro al Giro del Delfinato e il Campionato Nazionale a cronometro
  • 2 successi per Rémi Cavagna (Francia) – una tappa a cronometro alla Settimana Internazionale Coppi & Bartali e il Campionato Nazionale a cronometro

Sono invece 27 i partecipanti ai Mondiali a cronometro 2023 che hanno vinto in stagione una prova contro il tempo. Ecco i loro nomi e le competizioni che si sono aggiudicati.

  • Tadej Pogacar (Slovenia) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Mattia Cattaneo (Italia) – tappa a cronometro al Giro di Polonia
  • Wout Van Aert (Belgio) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Kasper Asgreen (Danimarca) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Nils Politt (Germania) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Joshua Tarling (Gran Bretagna) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Jos Van Emden (Olanda) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Brandon McNulty (Stati Uniti) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Joao Almeida (Portogallo) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Walter Vargas (Colombia) – tappa a cronometro al Tour of the Gila
  • Tom Sexton (Nuova Zelanda) – Campionato Oceania a cronometro
  • Charles Kagimu (Uganda) – Campionato Africa a cronometro
  • Yevgeniy Fedorov (Kazakistan) – Campionato Asia a cronometro
  • Patrick Gamper (Austria) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Juan Pablo Dotti (Argentina) – tappa a cronometro alla Vuelta del Porvenir San Luis
  • Jay Vine (Australia) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Derek Gee (Canada) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Jakub Otruba (Repubblica Ceca) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Ryan Mullen (Irlanda) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Tom Skujinš (Lettonia) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Stefan De Bod (Sud Africa) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Christopher Rougier-Lagane (Mauritius) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Ognjen Ilic (Serbia) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Miltiadis Giannoutsos (Grecia) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Vitali Novakowskyi (Ucraina) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Andrea Miltiadis (Cipro) – Campionato Nazionale a cronometro
  • Adam Buttigieg (Malta) – Campionato Nazionale a cronometro

In attesa dei Mondiali a cronometro 2023, vuoi rivivere le emozioni della gara in linea?

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Juan Pedro Lopez ha vinto il Tour of the Alps 2024

Lo spagnolo Juan Pedro Lopez ha firmato il Tour of the Alps 2024 precedendo sul podio l’australiano Ben O’Connor e l’azzurro Antonio Tiberi. Per l’Italia anche la tappa vinta da De Marchi.

Storia Liegi Bastogne Liegi: 12 vittorie azzurre in attesa dell’edizione 2024

La Liegi Bastogne Liegi chiuderà la primavera delle Classiche del Nord 2024. Nelle prime 109 edizioni l’Italia ha ottenuto 12 vittorie e 34 podi. Ultima gioia azzurra nel 2007 grazie a Di Luca.

Domani la Freccia Vallone 2024: storia e statistiche

La Freccia Vallone 2024 è il penultimo atto delle Classiche del Nord. Belgio leader con 39 vittorie, per l’Italia 18 trionfi e 43 podi totali. Ultimo acuto azzurro di Rebellin nel 2009.

Amstel Gold Race 2024: favoriti e storia della corsa

Van der Poel è il favorito per l’Amstel Gold Race 2024 e in caso di trionfo firmerebbe altri record. Nella storia Raas il migliore, Olanda nazione con più vittorie, Belgio leader per podi.

Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024

Il trentunenne Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024 e ha firmato i primi sigilli stagionali del Kazakistan. Successi di tappa anche per Zanoncello, Christen e Sivakov.

TI POTREBBE PIACERE

Juan Pedro Lopez ha vinto il Tour of the Alps 2024

Lo spagnolo Juan Pedro Lopez ha firmato il Tour of the Alps 2024 precedendo sul podio l’australiano Ben O’Connor e l’azzurro Antonio Tiberi. Per l’Italia anche la tappa vinta da De Marchi.

Freccia Vallone 2024: spunto vincente di Stephen Williams

Stephen Williams ha vinto la Freccia Vallone 2024 e ha regalato il primo successo in questa corsa alla Gran Bretagna. Sul podio anche Vauquelin e Van Gils, miglior italiano Formolo 24°.

Thomas Pidcock ha vinto l’Amstel Gold Race 2024

Il successo di Thomas Pidcock all’Amstel Gold Race 2024 è il primo di un britannico nella classica olandese. Sul podio anche Hirschi e Benoot. Per Pidcock la rivincita dopo il 2° posto del 2021.

Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024

Il trentunenne Alexey Lutsenko ha vinto il Giro d’Abruzzo 2024 e ha firmato i primi sigilli stagionali del Kazakistan. Successi di tappa anche per Zanoncello, Christen e Sivakov.

Domenica l’Amstel Gold Race 2024: storia e statistiche in chiave Italia

In attesa dell’Amstel Gold Race 2024 ecco le statistiche sui migliori risultati italiani nella storia della corsa olandese. Fin qui 7 trionfi e 25 podi, miglior azzurro Gasparotto.

Van der Poel ha dominato la Parigi Roubaix 2024, eguagliando Van Looy!

La Parigi Roubaix 2024 ha premiato Mathieu Van der Poel. Per l’olandese bis consecutivo e come fatto da Van Looy nel 1962 accoppiata Fiandre – Roubaix nella stessa stagione in maglia iridata!