martedì, 27 Febbraio 2024

Pogacar, Van der Poel e Vingegaard i ciclisti top del 2023

Tra i ciclisti top del 2023, oltre allo sloveno, all’olandese e al danese, figurano anche Roglic, Evenepoel e Kuss. Ecco i risultati migliori dei sei campioni.

HOMEFocusPogacar, Van der Poel e Vingegaard i ciclisti top del 2023

Chi il migliore tra i ciclisti top del 2023?

Fine anno è da sempre tempo di bilanci e gli appassionati si chiedono chi siano stati i ciclisti top del 2023, i migliori in senso assoluto della stagione. Una domanda ricorrente, un autentico tormentone, a cui è sempre difficile dare una risposta che metta tutti d’accordo. La classifica stabilita dall’UCI, ad esempio, tiene conto dei successi e dei piazzamenti ottenuti, con punteggi che variano a seconda dell’importanza delle competizioni. Somma numerica e metodo oggettivo, quindi, ma non sempre condiviso dagli appassionati, soprattutto in virtù del criterio con cui sono assegnati i vari punteggi.

Secondo la graduatoria stabilita dall’UCI tra i ciclisti top del 2023 il migliore è stato Tadej Pogacar, davanti a Jonas Vingegaard e a Remco Evenepoel. Le qualità e i trionfi del fuoriclasse sloveno non sono chiaramente in discussione, ma molti pensano che il danese, avendolo battuto per il secondo anno al Tour de France, meriti la leadership, mentre altri si chiedono perché nonostante una stagione formidabile l’olandese Mathieu Van der Poel non figuri nemmeno tra i primi tre. Dubbi legittimi, a testimoniare la complessità di redigere una valutazione inconfutabile.

I sei ciclisti top del 2023

Ogni appassionato è libero ovviamente di decidere chi sia stato a suo giudizio il migliore, noi di Ciclopico.it abbiamo scelto sei ciclisti top che indicheremo qui di seguito, specificando quali sono stati i risultati più importanti che hanno conquistato. Selezionati e inseriti nella nostra “lista d’onore” tutti i vincitori di Grandi Giri, Classiche Monumento e titoli Mondiali su strada.

Ciclisti top del 2023: Pogacar

Tadej Pogacar. In stagione 17 vittorie e 27 piazzamenti totali tra i migliori tre (compresi quattro secondi e sei terzi posti). Considerando esclusivamente le gare UCI World Tour, lo sloveno ha conquistato 10 successi e 17 podi complessivi (compresi tre secondi e quattro terzi posti).

I risultati più significativi per Pogacar sono stati i trionfi alla Parigi-Nizza, all’Amstel Gold Race, alla Freccia Vallone, al Giro delle Fiandre ed il tris consecutivo al Giro di Lombardia. Si è inoltre piazzato 2° al Tour de France (con 2 affermazioni parziali), 3° ai Mondiali e 4° alla Milano-Sanremo.

Tadej Pogacar ha vinto il Giro di Lombardia 2023, Photo Credits: LaPresse
Tadej Pogacar ha vinto il Giro di Lombardia 2023, Photo Credits: LaPresse

Ciclisti top del 2023: Van der Poel

Mathieu Van der Poel. In stagione 6 vittorie e 10 piazzamenti totali tra i migliori tre (compresi tre secondi e un terzo posto). Considerando esclusivamente le gare UCI World Tour, l’olandese ha collezionato 2 successi e 2 secondi posti.

I risultati più significativi per Van der Poel sono stati i trionfi alla Milano-Sanremo, alla Parigi-Roubaix e soprattutto ai Mondiali su strada in linea (oltre che di ciclocross). È giunto 2° ad Harelbeke e al Giro delle Fiandre.

Mathieu Van der Poel vittoria alla Milano Sanremo 2023. Van der Poel con le braccia al cielo alla Milano Sanremo dopo il traguardo. . © Photo LaPresse
Mathieu Van der Poel con le braccia al cielo dopo la vittoria centrata alla Milano Sanremo 2023. © Photo LaPresse

Ciclisti top del 2023: Vingegaard

Jonas Vingegaard. In stagione 15 vittorie e 26 piazzamenti totali tra i migliori tre (compresi sette secondi e quattro terzi posti). Considerando esclusivamente le gare UCI World Tour, il danese ha centrato 11 successi e 22 podi complessivi (compresi 7 secondi e 4 terzi posti).

I risultati più significativi per Vingegaard sono stati i trionfi al Giro dei Paesi Baschi, al Giro del Delfinato e soprattutto il bis consecutivo al Tour de France (con un acuto parziale). Si è inoltre piazzato 2° alla Vuelta di Spagna (con due tappe vinte).

Pogacar ha vinto la penultima tappa del Tour 2023, trionfo finale di Vingegaard
Pogacar ha vinto la penultima tappa del Tour 2023, trionfo finale di Vingegaard

Ciclisti top del 2023: Evenepoel

Remco Evenepoel. In stagione 13 vittorie e 27 piazzamenti totali tra i migliori tre (compresi dodici secondi e due terzi posti). Considerando esclusivamente le gare UCI World Tour, il belga ha inanellato 11 affermazioni e detiene il record assoluto di piazzamenti sul podio, 24 (compresi 11 secondi e 2 terzi posti).

I risultati più significativi per Evenepoel sono stati i trionfi alla Classica di San Sebastian, ai Mondiali su strada a crono e il bis alla Liegi-Bastogne Liegi. Vanta inoltre il record stagionale di successi di tappa nei Grandi Giri (5 tra Giro d’Italia e Vuelta di Spagna).

Evenepoel indossa la prima maglia rosa del Giro d'Italia 2023
Evenepoel indossa la prima maglia rosa del Giro d’Italia 2023. Photo Credits: LaPresse

Ciclisti top del 2023: Roglic

Primoz Roglic. In stagione 15 vittorie e 23 piazzamenti totali tra i migliori tre (compresi tre secondi e cinque terzi posti). Considerando esclusivamente le corse UCI World Tour, lo sloveno ha raccolto 11 successi e 19 podi complessivi (compresi 3 secondi e 5 terzi posti).

I risultati più significativi per Roglic sono stati i trionfi alla Tirreno-Adriatico, alla Vuelta Catalunya e al Giro d’Italia (con la meravigliosa crono del Monte Lussari). È arrivato inoltre 3° alla Vuelta di Spagna (con 2 affermazioni parziali) e al Giro di Lombardia.

Il campione sloveno Primoz Roglic ha vinto la crono del Monte Lussari ipotecando il Giro d'Italia 2023
Primoz Roglic ha vinto la crono del Monte Lussari ipotecando il Giro d’Italia 2023. Cuore e grinta per il campione sloveno. Photo Credits: LaPresse

Ciclisti top del 2023: Kuss e gli altri

Sepp Kuss. Il gregario di lusso si inserisce tra i corridori top della stagione grazie all’inatteso trionfo ottenuto alla Vuelta di Spagna. In terra iberica ha centrato le uniche soddisfazioni personali della sua stagione (anche un successo parziale oltre alla classifica finale). Numeri alla mano lo statunitense è stato il classico “intruso”, ma la sua è stata la favola più bella della stagione.

Doveroso infine sottolineare che il belga Jasper Philipsen è stato il ciclista con più vittorie nel 2023 (19) e che l’olandese Olav Kooij condivide con Evenepoel e Pogacar il primato di podi stagionali complessivi, 27.

Sepp Kuss ha vinto la Vuelta di Spagna 2023
Sepp Kuss ha vinto la Vuelta di Spagna 2023

Chi allora il top tra i ciclisti top del 2023?

Dopo aver illustrato i migliori risultati ottenuti dai corridori che maggiormente hanno brillato in stagione, è il momento di esprimere anche una nostra opinione. Il campo per la redazione di Ciclopico.it si restringe a tre nomi: Vingegaard, Pogacar e Van der Poel.

Il danese si è confermato il più forte nelle corse a tappe, ma ad aggiudicarsi il titolo di ciclista top del 2023 sono per noi a pari merito Pogacar e Van der Poel. Lo sloveno perché si è mostrato formidabile nelle Classiche e nei Grandi Giri e perché è stato super competitivo durante tutta la stagione, l’olandese perché si è laureato Campione del Mondo grazie ad una prestazione pazzesca e perché lo ha fatto dopo aver vinto, in modo altrettanto spettacolare, due Classiche Monumento. Ha corso meno rispetto agli altri, ma la qualità è stata elevatissima!

Il campione per essere top tra i top deve non solo vincere, ma anche saper appassionare e a nostro avviso le emozioni più forti del 2023 ce le hanno regalate proprio Tadej e Mathieu!


Non è tra i ciclisti top del 2023, ma in casa Italia è stato il migliore. Vuoi sapere chi è?

TI PIACE L'ARTICOLO?

Ti piace Ciclopico? Seguici sui nostri Social

ARTICOLI CORRELATI

Approfondimenti collegati al contenuto dell'articolo

Lennert Van Eetvelt in trionfo all’UAE Tour 2024

Il giovane Lennert Van Eetvelt ha vinto l’UAE Tour 2024, terza gara World Tour della stagione, aggiudicandosi l'ultima frazione. Secondo successo di fila per il Belgio.

Jan Tratnik ha vinto la Omloop Het Nieuwsblad 2024

Esito a sorpresa nella Omloop Het Nieuwsblad 2024 con il successo di Jan Tratnik. È il primo sigillo di sempre per un ciclista sloveno. Sul podio Politt e Van Aert.

Volta ao Algarve 2024: terza vittoria in carriera per Evenepoel

Remco Evenepoel ha vinto la Volta ao Algarve 2024 e ha centrato il tris in carriera in terra lusitana. Nella 50ª edizione bene Martinez e primo squillo stagionale di Van Aert.

UAE Tour: i primati della corsa aspettando l’edizione 2024

Lunedì scatterà la 6ª edizione dello UAE Tour, terza corsa World Tour del 2024. Slovenia nazione leader per successi finali, vittorie di tappa e giorni in testa alla classifica.

Strade Bianche 2024: sabato 2 marzo una nuova sfida

Manca un mese alla Strade Bianche 2024, prima classica italiana World Tour ed appuntamento di grande fascino. Novità e statistiche in vista della diciottesima edizione.

TI POTREBBE PIACERE

Lennert Van Eetvelt in trionfo all’UAE Tour 2024

Il giovane Lennert Van Eetvelt ha vinto l’UAE Tour 2024, terza gara World Tour della stagione, aggiudicandosi l'ultima frazione. Secondo successo di fila per il Belgio.

Jan Tratnik ha vinto la Omloop Het Nieuwsblad 2024

Esito a sorpresa nella Omloop Het Nieuwsblad 2024 con il successo di Jan Tratnik. È il primo sigillo di sempre per un ciclista sloveno. Sul podio Politt e Van Aert.

Volta ao Algarve 2024: terza vittoria in carriera per Evenepoel

Remco Evenepoel ha vinto la Volta ao Algarve 2024 e ha centrato il tris in carriera in terra lusitana. Nella 50ª edizione bene Martinez e primo squillo stagionale di Van Aert.

I numeri del ciclismo italiano dopo la vittoria di Davide Piganzoli al Tour of Antalya 2024

Davide Piganzoli ha trionfato nella 5ª edizione del Tour of Antalya portando a 4 le vittorie azzurre nel 2024. Italia leader in stagione per numero di piazzamenti sul podio.

Tour de France 2024: tappe e curiosità statistiche

Il Tour de France 2024 scatterà da Firenze il 29 giugno e si concluderà a Nizza il 21 luglio dopo 21 tappe e 3492 km. Saranno 4 gli arrivi in salita e 2 le crono individuali.

Brandon McNulty ha vinto la Volta a la Comunitat Valenciana 2024

Nella Volta a la Comunitat Valenciana 2024 festeggia McNulty. È il primo trionfo statunitense nella corsa spagnola. Mads Pedersen a segno nella 54ª Étoile de Bessèges (3° Bettiol).